Natale 2016

Migliori app per traduzioni: quali avere sullo smartphone

Migliori app per traduzioni: quali avere sullo smartphone
da in Android, Applicazioni
Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:25

    Migliori_app_per_traduzioni

    Le migliori app per traduzioni ci semplificano di molto la vita quando ci troviamo all’estero e abbiamo necessità di capire e di farci capire. Ma non solo. Avere un traduttore pronto all’utilizzo a propria disposizione rappresenta sempre e comunque una comodità da portare con sé. Che sia per lavoro o per svago, le app per effettuare traduzioni sono soltanto un altro dei modi attraverso cui le moderne tecnologie provano a renderci la vita molto molto più facile. Diciamo addio ai vecchi vocabolari pesanti da portare in giro con noi: bastano uno smartphone e una delle migliori app per traduzioni e siamo a posto!

    Migliori_app_per_traduzioni_Google_Translate

    Una delle migliori app per traduzioni da avere su smartphone o tablet è Google Translate. La versione per iOS può essere scaricata cliccando qui mentre la versione per Android può essere scaricata cliccando qui. Google Translate è in grado di tradurre in novanta lingue, di utilizzare la fotocamera per tradurre all’istante il testo desiderato in ventisei lingue, di tradurre automaticamente un testo parlato in quaranta lingue, di tracciare il testo con il dito anziché utilizzare la tastiera, di scattare foto del testo per migliorare la qualità delle traduzioni oppure per le lingue non supportate dalla traduzione istantanea tramite fotocamera. Alcune di queste funzioni potrebbero non essere supportate per tutte le lingue.

    Migliori_app_per_traduzioni_iTranslate

    iTranslate è un’applicazione gratuita (ma la versione pro permette di eliminare la pubblicità) disponibile sia per smartphone iOS (clicca qui per scaricare l’app) sia per smartphone con sistema Android (clicca qui per scaricarla). Grazie a questa applicazione è possibile tradurre parole, frasi e testo in oltre novanta lingue; l’app riconosce anche i dialetti e regola la velocità della lingua parlata; la versione Premium dispone di riconoscimento vocale in modo tale che non occorre scrivere il testo ma basta parlare per ottenere la traduzione; le traduzioni possono essere condivise via mail o sui social e iTranslate dispone anche di preferiti e cronologia, in modo tale che le traduzioni recenti o salvate possano essere facilmente recuperate offline.

    Migliori_app_per_traduzioni_Parla_e_traduci

    Parla e Traduci è un’applicazione per dispositivi iOS (cliccate qui per scaricarla). È un traduttore vocale e testuale indispensabile che consente di comunicare efficacemente in qualsiasi angolo del pianeta. Si possono parlare istantaneamente 42 lingue diverse e intrattenere conversazioni testuali in 100 lingue (ha anche il supporto ad Apple Watch ma quest’ultimo supporta solo al traduzione da voce a testo). Parla e Traduci salva le traduzioni e serve come frasario offline; ha la funzionalità Handoff che traduce senza interrompere la propria sessione; supporta 3D Touch per iPhone 6s e iPhone 6s Plus (basta premere fermamente l’icona dell’applicazione per inviare velocemente il testo da tradurre); è integrato con iCloud e ha comode opzioni di condivisione.

    Migliori_app_per_traduzioni_Camera_Translator

    Segnaliamo infine un’applicazione per sistema Android (cliccate qui per scaricarla), Camera Translator. Basta puntare la fotocamera sul testo per avere, immediatamente, la traduzione sullo schermo. Le lingue supportate, attualmente, sono arabo, finlandese, italiano, slovacco, bulgaro, francese, giapponese, sloveno, catalano, tedesco, coreano, spagnolo, cinese semplificato, greco, lettone, svedese, cinese tradizionale, creolo haitiano, lituano, tailandese, ceco, ebraico, norvegese, turco, danese, hindi, polacco, ucraino, olandese, Hmong Daw, portoghese, vietnamita, inglese, ungherese, rumeno, estone, indonesiano e russo. È poi possibile impostare qualsiasi combinazione di coppia di lingue ed è inclusa anche la funzione OCR.

    851

    Natale 2016

    ARTICOLI CORRELATI