Natale 2016

Apple progetta la ricarica wireless per iPhone

Apple progetta la ricarica wireless per iPhone
da in Apple
    Apple progetta la ricarica wireless per iPhone

    Apple sta testando nuove tecniche di ricarica wireless a lungo raggio, che permetterebbero di ricarica iPhone e iPad senza fili. Rispetto ad altri produttori di smartphone, l’azienda di Cupertino vuole sta sviluppando nuove tecnologie per superare ostacoli tecnici come la perdita di potenza nel trasferimento di energia in remoto. Andiamo a scoprire se Apple riuscirà o meno a creare un nuovo sistema di ricarica wireless a lungo raggio.

    I futuri iPhone potrebbero essere dotati di ricarica wireless. Non si tratta di una vera e propria novità, visto che molti produttori si stanno orientando verso questa modalità di ricarica, ma Apple vuole stupire tutti realizzando un sistema di ricarica senza fili a distanza.

    Ancora oggi, i dispositivi a ricarica wireless devono essere appoggiati su un pad, affinché avvenga la ricarica. Apple, invece, non ritiene utile questa modalità di ricarica, bensì vuole aumentare la libertà dell’utente sviluppando una tecnologia a induzione su piccole distanze.

    L’indiscrezione resa nota da Bloomberg permette di comprendere alcuni dettagli. Apple vuole creare un sistema di ricarica wireless tramite una tecnologia a induzione su brevi distanze. Così facendo non sarà più necessario che l’utente appoggi il dispositivo su una superficie ad-hoc.

    Infatti, la ricarica avverrà in qualsiasi punto, all’interno del raggio d’azione.

    Se da un lato questa tecnologia promette di liberarci da tutti i cavi che ci circondano, dall’altro vi sono evidenti sfide, tra cui la perdita di potenza più ci si allontana dalla stazione emittente.

    Secondo sempre Bloomberg, i primi prodotti dotati di ricarica wireless potrebbero fare il debutto sul mercato nel 2017. Quindi, iPhone 7, il tanto atteso smartphone che debutterà quest’anno, non sarà dotato di ricarica wireless.

    Infine, l’attenzione di Apple è sempre più orientata verso WiTricity, una società specializzata in fruizione dell’energia dai campi magnetici. Grazie al know-how di quest’ultima azienda, Apple potrebbe trasformare la ricarica wireless in realtà.

    354

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Apple

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI