Natale 2016

Che cos’è Peach e come funziona

Che cos’è Peach e come funziona

Peach è l'ultima app di Dom Hoffman, co-creatore di Vine, un ibrido a metà strada fra messaggistica e community social

da in Applicazioni, Guide HiTech
Ultimo aggiornamento:

    Logo App Peach

    Si chiama Peach ed è l’ultima app di Dom Hoffman, co-creatore di Vine, la piattaforma di contenuti video in loop di 6 secondi di Twitter. Peach è un’app a metà strada fra messaggistica e community social, che è debuttata online da pochi giorni, ma ha già all’attivo oltre 100 mila utenti registrati. Scopriamo più in dettaglio che cos’è Peach e come funziona.

    Il mondo dei social network è in costante evoluzione e molte applicazioni stanno cercando la propria strada. Peach è l’ultima applicazione di Dom Hoffman, co-creatore di Vine, e con 100 mila utenti registrati in pochi giorni punta a conquistare la messaggistica istantanea su dispositivi mobili.

    Schermate Peach su iOS

    Peach è un’applicazione che permette di chattare solamente con IRL friends, ovvero amici raggiungibili tramite username o numero di cellulare. Grazie a questa funzionalità viene completamente evitata la confusione di Facebook, dove l’amicizia viene sempre più spesso concessa facilmente.

    Allo stesso tempo, come Snapchat, anche Peach è disponibile per i dispositivi mobili e consente di condividere contenuti molto brevi. In questo modo si crea una vera e propria community, non troppo invasiva, e in cui è semplice sapere quali persone vi aggiungono. Infatti, non vi è presente una bacheca unica e per vedere le attività degli amici oltre l’ultimo post è necessario selezionare e visualizzare la loro timeline. Oltre alla semplice pubblicazioni di pensieri, foto o video, gli utenti possono scambiarsi a vicenza anche apprezzamenti.

    Tuttavia la novità più importante riguarda le magic words, ovvero una lista di comandi nascosti che permettono di inserire nel testo una GIF, canzone, localizzazione o quanti passi effettuati durante la giornata. Per utlizzare le magic words basta inserire una letttera nel testo. Ad esempio, inserendo la lettera “h” è possibile attivare la localizzazione.

    Lista magic words Peach

    Siamo di fronte ad un’applicazione veramente giovane, che da pochi giorni ha fatto il suo debutto online. Peach è un’app meno invasiva di Facebook, innovativa e che offre un’esperienza di utilizzo in cui al centro vi è la privacy. Sarà interessante comprendere se Peach riuscirà a conquistare un’ampia fetta di mercato non ancora occupata dalle attuali app di messaggistica istantanea e social presenti. Ricordiamo, infine, che Peach è solamente disponibile per iOS, ma nelle prossime settimane verrà pubblicata una versione dell’app anche per smartphone e tablet Android.

    476

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ApplicazioniGuide HiTech

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI