Natale 2016

Microsoft al lavoro su SIM dati per Windows 10

Microsoft al lavoro su SIM dati per Windows 10

Microsoft sta lavorando su una SIM dati con connettività LTE in tutto il mondo e destinata ai dispositivi Windows 10

da in Mobile, Smartphone, Windows
Ultimo aggiornamento:

    SIM Card smartphone Windows 10

    Microsoft sta preparando una SIM Card dati di ultima generazione dotata di connettività LTE e destinata a tutti i dispositivi Windows 10. Seppur i dettagli non siano stati resi noti, l’idea di una SIM può essere trasformarsi in un progetto interessante per rimanere sempre connessi ad internet. Andiamo a scoprire, quindi, quali saranno le caratteristiche della nuova SIM dati per Windows 10 pensata dall’azienda di Redmond.

    Tra i progetti di Microsoft vi è una SIM Card appositamente sviluppata per i dispositivi Windows 10. L’indiscrezione giunge dall’applicazione “Cellular Data” presente all’interno del Windows Store, che non può essere ancora installata. Quest’ultima suggerisce il fatto che l’azienda di Redmond sia al lavoro a un servizio di connettività LTE.

    Dalla descrizione della scheda dell’applicazione è possibile comprendere il fatto che Microsoft stia lavorando ad un servizio di connettività LTE in tutto il mondo e che non richieda un contratto specifico con un operatore. Il servizio, tuttavia, verrà reso disponibile solo sui prodotti Windows 10 e non sono ancora note le modalità con cui verrà commercializzata la SIM.

    Microsoft SIM LTE

    Per fornire i servizi di connettività ai dispositivi Windows 10, Microsoft si appoggierà a Transatel, principale Mobile Virtual Network Enabler europeo.

    Utilizzando la SIM 901 sarà possibile offrire un servizio in grado di funzionare in 38 Paesi tra cui Bielorussia, Belgio, Bulgaria, Cambogia, Costa d’Avorio, Cipro, Danimarca, Egitto, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, India, Irlanda, Islanda, Israele, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malesia, Malta, Messico, Nuova Zelanda, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Romania, Serbia, Singapore, Spagna, Svezia, Svizzera, Taiwan, Tailandia, Turchia, UK e USA.

    L’obiettivo è quello di promuovere la connettività mobile e affiancarla a quella Wi-Fi, permettendo agli utenti di collegarsi più facilmente alla rete Internet, in qualsiasi luogo. Per scoprire ulteriori dettagli sulla Microsoft SIM è necessario aspettare l’annuncio ufficiale, che dovrebbe avvenire a breve.

    353

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MobileSmartphoneWindows

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI