Natale 2016

PowerAmp, il riproduttore audio Android per audiofili

PowerAmp, il riproduttore audio Android per audiofili

PowerAmp, il famoso riproduttore audio Android per audiofili si aggiorna con tantissime novità

da in Android, Applicazioni, Smartphone
Ultimo aggiornamento:

    Poweramp

    PowerAmp è un riproduttore audio di qualità basato sull’interfaccia grafica Material Design. Quest’ultimo è stato appositamente sviluppato per offrire una qualità audio veramente elevata, difficile da replicare su applicazioni concorrenti. Adesso, con il rilascio della terza versione alpha, PowerAmp si arricchisce di tantissime funzionalità per la gestione del suono. Andiamo a scoprire in dettaglio tutte le principali novità dell’ultima alpha.

    State cercando un riproduttore audio in grado di offrirvi una qualità audio elevata, un’interfaccia grafica completamente rinnovata e molto altro ancora? Nel mondo Android è difficile riuscire a trovare un’applicazione in grado di soddisfare tutte queste esigenze.

    PowerAmp è un’applicazione che offre un’interfaccia grafica rinnovata e, in particolare, la veersione alpha attualmente disponibile offre un output audio migliorato. Non solo, PowerAmp è in grado di gestire il playback gapless in modo migliorato, rispetto al passato.

    Inoltre, PowerAmp è in grado di supportare tantissimi formati audio, tra cui anche quelli open-source e in formato lossless, inclusi OPUS, TAK, MKA, DSF e DFF.

    La versione alpha di PowerAmp, adesso, offre il supporto anche a DSP di terze parti e plugin esterni. Allo stesso tempo, questa app è disponibili per dispositivi dotati di processori ARM, e con molta probabilità non funzioneranno su hardware basato su processore Intel.

    Qualora PowerAmp vi offra troppe opzioni, vi suggeriamo di provare Pulsar, un’app gratuita, leggera e semplice da utilizzare.

    Per quanto riguarda l’interfaccia grafica, Musixmatch è un’altra app interessante, che permette di visualizzare anche il testo.

    Per quanto riguarda PowerAmp, gli sviluppatori hanno sottolineato il fatto che, nelle future versioni, verrà introdotto lo streaming DLNA, il supporto a servizi cloud e ulteriori miglioramenti dell’interfaccia grafica.

    Se desiderate provare la nuova versione alpha, vi basta visitare il forum dedicato di PowerApm e scaricare l’installer APK sul vostro dispositivo. Gli utenti che hanno già la versione precedente dell’app, possono effettuare un backup delle impostazioni, per poi installare la nuova versione.

    346

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AndroidApplicazioniSmartphone

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI