Zopo Speed 8: prezzo e scheda tecnica ufficiale dal MWC 2016

da , il

    Zopo Speed 8: prezzo e scheda tecnica ufficiale dal MWC 2016

    Zopo Speed 8 è il nuovo smartphone che la società cinese si prepara a far debuttare con una presentazione in grande stile al MWC 2016 (Mobile World Congress) a Barcellona fra meno di un mese. Il nuovo flagship avrà una scheda tecnica davvero molto performante e, anche se non conosciamo ancora il prezzo di vendita, possiamo leggere in anteprima i componenti dell’hardware di questo cellulare intelligente che metterà sul piatto anche un’estetica gradevole e curata. Andiamo a scoprire di più sulla nuova ammiraglia del produttore asiatico, che giungerà in Italia in tempi brevi.

    Zopo Speed 8 è dunque la grande novità che Zopo ufficializza al Mobile World Conference (MWC) con l’evento del 24 febbraio. La presentazione è stata data in grande stile dato che – già solo a osservare la locandina promozionale (vedi sotto) – si può incontrare una faccia ben nota. È infatti nientemeno che Jorge Lorenzo, il campione del mondo di MotoGP a fare da testimonial: il suo faccione (e, ovviamente, la moto) fanno bella figura sulla homepage del sito ufficiale di Zopo che già l’aveva “utilizzato” per il lancio di Speed 7.

    E dunque quali saranno le caratteristiche tecniche di Zopo Speed 8? Come suggerisce il nome stesso, la velocità sarà una delle caratteristiche di punta del nuovo terminale.

    La scheda tecnica di Zopo Speed 8 porterà a bordo il potente e aggiornato SoC Helio X20 di MediaTek CPU decacore 64 bit (2x ARM Cortex-A72 @ 2.5 GHz + 4x ARM Cortex-A53 @ 2.0 GHz + 4x Cortex-A53 @ 1.4 GHz) che fornirà potenza, un consumo energetico ridotto e la possibilità di sfruttare caratteristiche evolute come il sensore biometrico per rilevare le impronte digitali. Il sistema operativo a bordo sarà Android alla versione 6 Marshmallow, mentre la Ram sarà da ben 4GB, accompagnata da una memoria da 32GB che dovrebbe essere quasi sicuramente ampliabile via microSD. La diagonale dello schermo sarà da 5.5 pollici a risoluzione QHD ossia 2560 x 1440 pixel. Si sa che la batteria sarà di buon livello, da 3.600 mAh.

    E le fotocamere? Quella posteriore sarà notevole, con sensore Sony IMX230 da 21 megapixel che può contare sia su un sistema flash doppio a led di 2 tonalità diverse sia sulla tecnologia PDAF (Phase Detection Auto Focus) per la messa a fuoco ultrarapida e precisa. La fotocamera anteriore è da 8 megapixel per selfie niente male. Immancabile lo slot per doppia SIM, l’ingresso USB-C universale e il chip NFC, così come il sensore biometrico per le impronte. Uscirà nelle colorazioni Silver e Black