Alcatel OneTouch Idol 4S con Windows 10 in uscita in Italia

da , il

    Alcatel OneTouch Idol 4S con Windows 10 in uscita in Italia

    Alcatel Idol 4S con il sistema operativo Windows 10 è finalmente in arrivo anche in Europa e dunque anche in Italia, come confermato da Alcatel France che lo ha già messo in programma per l’uscita oltralpe. A differenza della versione con sistema operativo Android, quella con l’OS di Microsoft si può piazzare in una fascia sensibilmente più alta grazie alla presenza del processore Qualcomm Snapdragon 820 con 4GB Ram e 64GB di memoria interna. Scopriamone di più dopo la continuazione su questo phablet da 5.5 pollici (con display FHD e non QHD) con protezione Asashi Glass Dragontrail, fotocamera da 21 megapixel con video 4K e sensore frontale da 8 megapixel.

    La scheda tecnica di Alcatel OneTouch Idol 4S lo posiziona in una fascia da vero phablet con una diagonale più ampia di schermo grazie al display da 5.5 pollici di diagonale con una ottima risoluzione FullHD a 1080p. Troviamo poi a bordo il sistema operativo Windows 10 (c’è anche una versione con Android 6.0 Marshmallow), un processore octa core Snapdragon 820 (composto da quad-core, 2×2.15GHz + 2×1.6GHz), una Ram da 4GB accompagnata da una memoria da 64GB espandibile via microSD di ulteriori 128GB, fotocamere da 21 megapixel sul retro (sensore Sony IMX230) e da 8 megapixel sul fronte, moduli GPS, Wi-Fi, Bluetooth e una batteria da 3.000 mAh. Il riepilogo:

    • Display da 5.5 pollici a risoluzione FullHD a 1080p
    • Pprocessore octa core Snapdragon 820 (quad-core, 2×2.15GHz + 2×1.6GHz)
    • 4 GB di RAM e uno spazio di archiviazione pari a 64 GB di memoria flash espandibile via microSD di ulteriori 128GB
    • GPS, Wi-Fi, Bluetooth, connessione 4G
    • Fotocamere da 21 megapixel e 8 megapixel
    • OS Windows 10
    • Batteria da 3000 mAh

    Il modello è virtual reality enabled nel senso che è già compatibile con visori della realtà virtuale. Il prezzo di Idol 4S con Android era di € 499,00, aspettiamoci dunque una valutazione leggermente superiore per la versione con il sistema operativo di Microsoft. Negli USA era uscito a 470 dollari.