NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Shuttle XPC nano NC02U Mini PC, la nostra recensione

Shuttle XPC nano NC02U Mini PC, la nostra recensione
da in Computer, Recensioni
    Shuttle XPC nano NC02U Mini PC, la nostra recensione

    Oggi vi parliamo di Shuttle XPC nano NC02U ossia di un buon Mini PC lanciato anche in Italia nello scorso Ottobre e disponibile anche nella versione barebone completamente configurabile. Compatto, molto più stiloso della precedente versione per quanto riguarda il design, questa macchina può diventare il protagonista del salotto come media center per la gestione della multimedialità in combinazione con la TV, ma grazie a un hardware potenzialemente non così scarso può anche reggere senza problemi giochi non troppo esigenti in termini di potenza. Scopriamone di più dopo la continuazione.

    NC02U design

    La parte frontale di Shuttle NC02U è contraddistinta dal pulsante di accensione e spegnimento, dalla slot per schede di memoria e dalla doppia porta USB. La parte posteriore accoglie tutti gli altri ingressi tra i quali altri due USB (uno standard e l’altro Type-C ultraveloce, il jack da 3.5 mm per le cuffie, la porta LAN, DP e HDMI infine il plug per l’alimentazione. Naturalmente, è possibile utilizzare il dispositivo sia in modalità verticale sia orizzontale; nel primo caso ci sono dei supporti stand inclusi in confezione. È altresì possibile montarlo a parete grazie al supporto VESA; completano il quadro la porta COM e PCI-E SSD. Le dimensioni sono di 142 x 142 x 42 mm.

    NC02U retro

    La gamma NC02U MiniPC di Shuttle è compatibile con i processori Intel ULV (ultra-low-voltage) della generazione Skylake per prestazioni di alto rango grazie a frequenze di clock piuttosto alte e performance grafiche di livello rispetto al range di appartenenza. C’è la possibilità di supportare fino a 32 GB di memoria DDR3L SO-DIMM, un drive da 2.5″ fino a 15 mm di altezza oppure M.2-2280 NVMe SSD. Da segnalare che la DisplayPort permette ora di sfruttare il connettore full-size per risoluzioni video fino a 4k e 60 fotogrammi al secondo. La porta USB 3.0 di tipo Type-C è sicuramente un plus visto che è lo standard del futuro e consente il collegamento veloce ad esempio degli smartphone top di gamma moderni cablati.

    Shuttle NC02U

    A cosa può servire un miniPC come questo? Grazie al corpo piccino ma muscoloso è adattabile in tutta una serie di funzioni e compiti che possono abbracciare un pubblico il più vasto possibile. Per usi professionali è ideale ad esempio come POS ma anche per gestire un sistema di video-sorveglianza, in ufficio può garantire senza problemi prestazioni con software di produttività, ma non si deve dimenticare l’uso casalingo.

    In questo caso può fare le veci del normale desktop PC collegandolo opportunamente a periferiche come monitor, mouse, pc, stampanti, scanner e quant’altro e per compiti semplici. Per giochi molto complessi (ad esempio GTA V) potrebbe naturalmente soffrire, ma per un gaming leggero non abbiamo riscontrato problemi. È molto silenzioso in uso, dunque è ideale anche come media center per la riproduzione di file multimediali in salotto, collegato a TV e impianto sonoro. L’unità che abbiamo testato era mossa da processore Celeron, ma è anche disponibile nelle varianti NC02U3 (i3), NC02U5 (i5) e NC02U7 (i7). Il sistema operativo che abbiamo trovato a bordo era Windows 10 Home English appositamente per il test. Ma può installare anche Windows 7, 64-bit, Windows 8.1, 64-bit, Windows 10, 64-bit e Linux (Ubuntu, OpenSUSE, Fedora) a 64-bit.

    Quanto costa questo sistema? NC02U nella sua versione barebone PC ha un prezzo di 166,00 euro che includono anche il 22% di IVA, mentre nella variante NC2000B come l’unità che abbiamo recensito conta su uno spazio di archiviazione combinato tra 128 GB M.2 drive e 500 GB HDD per un prezzo di 556,32 euro inclusivo del 22% di IVA e viene già assemblato da parte di Shuttle Germany. Ecco il link al sito ufficiale per configurare e per acquistare.

    808

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ComputerRecensioni
    PIÙ POPOLARI