Google Pixel 2 prodotto da LG: rumors su uscita e scheda tecnica

Tutte le voci preliminari su Google Pixel 2 ossia il nuovo smartphone prodotto da LG per Mountain View. Tutto ciò che c'è da sapere

da , il

    Google Pixel 2 prodotto da LG: rumors su uscita e scheda tecnica

    Già si prepara il terreno per Google Pixel 2 ossia la prossima e futura generazione dello smartphone della famiglia una volta conosciuta come Nexus che è diventata più premium, più potente, ma soprattutto maledettamente più costosa. E la nuova tornata di presentazione potrebbe togliere i veli da terminali che potrebbero vedere il prezzo livellarsi di 50 euro verso l’alto per via dell’implementazione di novità succulente non per ultima la presenza della certificazione IP67 per la resistenza all’acqua completa così come alla polvere. Tuttavia, c’è da sperare che sia vera la voce che parla anche di un modello economico. Se l’uscita autunnale sembra sempre più papabile, sopraggiunge un’interessante voce a proposito della possibilità che il produttore del nuovo terminale sia LG, che in passato aveva gloriosamente messo la firma a device di grande successo come Nexus 5, scopriamone di più e addentriamoci in queste indiscrezioni.

    Google Pixel 2 by LG

    Ci sono sempre più possibilità che Google Pixel 2 sarà prodotto da LG. Di più: c’è anche il possibile nome in codice che sembra essere Taimen e si riferirebbe a questo dispositivo che andrebbe a integrare tutto il meglio della tecnologia attuale. I coreani, che già per Google avevano prodotto Nexus 4, Nexus 5 e Nexus 5X, tornerebbero in prima linea con un modello con schermo stile Infinity Display in formato 18.5:9 e con fotocamera che dovrà necessariamente competere con i giganti del settore.

    Google Pixel 2 in uscita autunnale

    L’indiscrezione arriva nientemeno che dal vicepresidente senior hardware di Google ossia Rick Osterloh, che ha commentato: “Potete contare su un nuovo modello quest’anno, anche se non abbiamo ancora comunicato una data. C’è una cadenza annuale in questo settore e per questo motivo potete continuare a seguirci da vicino”. E il prezzo? “Sarà premium”, dunque sarà ancora molto alto. Le altri voci arrivano da un sito sempre ben informato come 9to5Google, che sembra sia stato a una presentazione in anteprima ricca di anticipazioni, la prima grande differenza rispetto ai modelli attuali sarebbe appunto la certificazione che passerebbe dall’attuale IP53 (poco performante in casi estremi) a un più sicura e affidabile IP67. Il tutto “costerebbe” 50 euro in più, un ulteriore salasso. Per chi volesse un Pixel ma allo stesso tempo preferirebbe non perdere un rene sul mercato clandestino, potrebbe segnarsi sull’agenda “Pixel 2B”, un modello naturalmente con un design sempre curato ma con materiali meno preziosi, un hardware al passo coi tempi ma di qualche gradino inferiore e aggiornamenti del sistema operativo Android garantiti.

    Google Pixel, la scheda tecnica

    La scheda tecnica di Google Pixel:

    • Sistema operativo Android 7.0 Nougat
    • Display AMOLED con diagonale pari a 5 pollici a risoluzione FHD (ossia 1920×1080 pixel) con protezione vetro Gorilla Glass 4
    • SoC Qualcomm Snapdragon 821 con a bordo CPU quad-core 64-bit (2x Qualcomm Kryo + 2x Qualcomm Kryo) a una frequenza di 2.4 GHz, GPU Adreno 530 @ 650 MHz
    • 4 GB di RAM, memoria da 32 o 128 GB
    • Fotocamera posteriore da 12 megapixel Sony Exmor IMX378 con BSI, OIS anche in video, autofocus laser e flash LED
    • Fotocamera anteriore da 8 megapixel
    • GPS, Wi-Fi, Bluetooth, NFC e interfaccia USB Type-C
    • Connettività LTE 4G
    • Batteria da 2770 mAh

    La scheda tecnica di Google Pixel XL:

    • Sistema operativo Android 7.0 Nougat
    • Display AMOLED con diagonale pari a 5.5 pollici a risoluzione QHD (ossia 2560 x 1440 pixel) con protezione vetro Gorilla Glass 4
    • SoC Qualcomm Snapdragon 821 con a bordo CPU quad-core 64-bit (2x Qualcomm Kryo + 2x Qualcomm Kryo) a una frequenza di 2.4 GHz, GPU Adreno 530 @ 650 MHz
    • 4 GB di RAM, memoria da 32 o 128 GB
    • Fotocamera posteriore da 12 megapixel Sony Exmor IMX378 con BSI, OIS anche in video, autofocus laser e flash LED
    • Fotocamera anteriore da 8 megapixel
    • GPS, Wi-Fi, Bluetooth, NFC e interfaccia USB Type-C
    • Connettività LTE 4G
    • Batteria da 3450 mAh