Carte prepagate: le migliori alternative a Postepay

Ecco le migliori carte prepagate alternative a Postepay. Guida alle carte prepagate ricaricabili più convenienti, famose, ricaricabili in tabaccheria, con IBAN, usa e getta e a costo zero.

da , il

    Carte prepagate: le migliori alternative a Postepay

    Sei alla ricerca di carte prepagate alternative a Postepay? Desideri conoscere le migliori prepagate con IBAN o usa e getta da utilizzare per i pagamenti online e nei negozi fisici? In questa guida completa andiamo a scoprire quali siano le carte prepagate più interessanti, che offrono un’ampia gamma di servizi, con commissioni e costi di gestione particolarmente ridotti. Molto simili alle classiche carte di credito e bancomat, ma senza la possibilità di andare in rosso, le prepagate sono diventate uno strumento indispensabile e in grado di offrire un’elevata sicurezza. É arrivato il momento, quindi, di scoprire quali sono le migliori carte prepagate alternative a Postepay.

    Carte prepagate più famose

    Quali sono le carte prepagate più famose? Tutti gli istituti bancari offrono una o più carte prepagate ricaricabili che si contraddistinguono in base ai servizi offerti. Allo stesso tempo, per gli acquisti online e nei negozi fisici, è importante avere una carta prepagata sicura, conveniente e possibilmente famosa tra gli utenti. Così facendo, si è sicuri di avere una carta all’avanguardia.

    PayPal Prepagata

    Nuova prepagata PayPal

    Tra le carte prepagate più famose vi è sicuramente la Nuova prepagata PayPal. Quest’ultima è possibile acquistarla in tutta Italia nelle oltre 15 mila ricevitorie LIS CARD di Lottomatica, ricaricarla ed utilizzarla immediatamente.

    La Nuova prepagata di PayPal viene venduta a 9,90 euro, mentre l’attivazione è completamente gratuita. Questa carta è dotata di tecnologia contactless, per pagamenti pari o inferiori a 25 euro e tramite l’app di Home Banking o di Lottomatica è possibile mantenere sempre sotto controllo il saldo e i movimenti. Tuttavia, entro sei mesi deve essere “evoluta”. Così facendo, da semplice prepagata, diventerà una carta dotata di IBAN e non solo. Infine, PayPal Prepagata può essere collegata ad un conto PayPal per acquisti sempre protetti, veloci e sicuri.

    Unicredit Click

    Unicredit Card Click

    Se stai cercando una prepagata semplice da utilizzare, Unicredit Click può essere quella che fa al caso tuo. Pensata principalmente per gli acquisti su Internet, Unicredit Click ha un plafond massimo di 5000 euro, oltre ad offrire la possibilità di controllare saldo e movimenti attraverso l’app ufficiale Unicredit. Una carta contactless con cui effettuare prelievi presso gli sportelli automatici ATM, oltre a ricevere gratuitamente SMS di notifica per il controllo delle operazioni effettuate, in particolare all’estero.

    CartaBCC Tasca

    CartaBCC Tasca

    Pensata per i teenager, la prepagata ricaricabile CartaBCC Tasca non richiede alcun conto corrente associato e può essere ricaricata facilmente, in qualsiasi momento, con disponibilità immediata. Questa carta può essere richiesta facilmente online e permette di avere un plafond massimo di 3000 euro, mentre il costo di ricarica via tra 1 euro e 0 euro. Anche CartaBCC Tasca offre il servizio di SMS Alert, la tecnologia contactless e può essere utilizzata anche per i viaggi fuori dall’area euro.

    YouCard

    YouCard

    Desideri avere una carta prepagata all’avanguardia? YouCard è l’innovativa carta Mastercard PayPass che si ricarica come una prepagata e permette di scegliere il codice segreto, oltre a poterlo modificare tutte le volte che desideri. Qualora sia abbinata ad un conto corrente del Banco Popolare, YouCard permette di addebitare gli utilizzi direttamente sul conto, come un bancomat, e posticipare le spese a fine mese, come una carta di credito.

    Carta Soldo

    Carta prepagata Soldo

    Una tra le più famose carte prepagate è sicuramente Carta Soldo. Quest’ultima è facile da ottenere, visto che tutta la procedura è semplicemente online e richiede solo 5 minuti. Rispetto alle precedenti prepagate, Carta Soldo si caratterizza per la facile gestione e controllo delle spese, in tempo reale, attraverso l’applicazizone. Oltre a poter fare acquisti in negozio e online, con questa carta è possibile impostare limiti per gestire le spese e disattivarla quando si desidera, in modo tale da impedire pagamenti non autorizzati.

    BPER Card Payup

    BPER Payup

    Anche BPER Card Payup è una carta prepagata molto conveniente e famosa, visto che non ha nessun costo di emissione, né costi di rinnovo. Per ricaricare BPER Card Payup è necessario andare presso una delle filiali della tua Banca oppure presso le ricevitorie Sisal. In alternativa, è possibile ricaricare la carta anche dall’internet banking del Gruppo BPER.

    Carte prepagate con IBAN

    Il vantaggio di avere una carta prepagata con codice IBAN è quello di poter effettuare e ricevere bonifici, oltre a versare il proprio stipendio. Sul mercato esistono tantissime tipologie di carte prepagate ricaricabili con IBAN. In questa sezione abbiamo raccolto alcune tra le più convenienti.

    Carta Hello! Free BNL

    Carta Hello Bank! Free BNL

    Carta Hello! Free di BNL è una prepagata ricaricabile con IBAN. In soli 10 minuti è possibile ottenere una Carta Hello! Free, richiedendola subito online. Gli unici requisiti sono quello di avere uno smartphone un tablet, essere maggiorenne e non essere cliente BNL. Questa prepagata ricaricabile permette di effettuare acquisti online veloci e sicuri, con costi di gestioni particolarmente ridotti.

    Unicredit Genius Card

    Genius Card Unicredit

    Unicredit Genius Card è una delle carte prepagate con IBAN contacless più interessanti del momento. Con un costo di emissione di 5 euro e il canone mensile di 1 euro, azzerato per gli under 30, Unicredit Genius Card permette di effettuare acquisti nei negozi fisici e online, oltre a fare e ricevere bonifici, ricaricare il cellulare, domiciliare utenze e addebiti, pagare le bollette e, infine, controllare il saldo e i movimenti tramite l’app ufficiale.

    Hype

    Hype

    Stanco delle classiche carte prepagate? Banca Sella offre Hype, un conto di moneta elettronica che mette a disposizione un IBAN e una carta di pagamento virtuale, disponibile gratuitamente anche in versione fisica e con tecnologia contactless. Hype permette di inviare e ricevere denaro in tempo reale tramite l’applicazione per smartphone. La registrazione online dura pochi minuti, basta un documento d’identità e un selfi per aprire carta e conto immediatamente.

    Carta Jeans Webank

    Carta Jeans Webank

    Tra le prepagate con IBAN più interessanti vi è Carta Jeans di Webank. Grazie al canone gratuito e alla possibilità di ricaricare la carta fino a 2500 euro, via sito, app, bonifico o presso gli sportelli automatici, Carta Jeans si propone come prodotto particolarmente conveniente, dal basso costo di gestione.

    Carte prepagate usa e getta

    Sei alla ricerca di una carta prepagata usa e getta, da ricaricare in tabaccheria? Il principale vantaggio di queste carte è quello di non poter essere ricaricate, oltre al fatto che il denaro presente sulla carta non può essere prelevato, ma solamente speso. Le prepagate usa e getta sono molto ricercate poiché anonime, ma allo stesso tempo sono particolarmente costose. Quasi nessuna banca le emette, preferendo le classiche ricaricabili, tuttavia esistono alcuni istituti che offrono questa tipologia di carta utile per acquisti nei negozi convenzionati con il circuito della carta e anche su Internet.

    Postepay NewGift

    Postepay NewGift

    Considerata una delle prepagate usa e getta più famose in Italia e si differenzia proprio per questa sua natura di non essere nomitava, rispetto alla versione standard, Postepay NewGift permette di fare acquisti sicuri in Italia, all’estero e sui siti convenzionati Mastercard, oltre ad offrire prelievi presso sportelli ATM Postamat e bancari. Il rilascio di Postepay NewGift ha un costo di 7 euro.

    Carta Chiara usa e getta

    Carta Chiara usa e getta

    Carta Chiara è una carta prepagata disponibile in due versioni: ricaricabile e usa e getta. Si tratta di una carta completamente gratuita, riconosciuta in tutto il mondo da tutti gli esercenti che si appoggiano al circuito VISA Electron. Non vi sono costi di attivazione e può essere ricaricata in contante presso la filiale, mediante ATM o bonifico.

    Kalibra usa e getta

    Carta prepagata Kalibra

    Kalibra è una carta prepagata usa e getta del Gruppo Banco Popolare. Per avere questa carta non è necessario avere un conto in banca, bensì è acquistabile recandosi semplicemente all’interno di una delle tante ricevitorie Sisla in Italia. Kalibra permette di effettuare acquisti e prelievi fino ad esaurimento della somma, ma allo stesso tempo è possibile ricaricarla recandosi presso una filiale. Come detto, si tratta di una carta usa e getta, visto che è possibile buttarla via quando il credito è esaurito.

    Qual è la carta prepagata più conveniente

    Come è possibile comprendere, sicuramente non esiste una carta prepagata più conveniente tra quelle appena presentate. Ognuno di noi è libero scegliere quella che preferisce, in base alle proprie necessità.

    Le carte prepagate classiche, con IBAN e usa e getta sono pensate per diversificare l’offerta. Durante la scelta della carta prepagata più conveniente, il nostro suggerimento è quello di leggere attentamente il foglio informativo, azione di fondamentale importanza per comprendere, in dettaglio, tutti i costi di gestione.