NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Come liberare spazio su iPhone

Come liberare spazio su iPhone

Come liberare spazio su iPhone in caso di memoria piena, la guida per liberare memoria dalla cache e file inutili con alcuni semplici trucchi o tramite applicazioni di terze parti, senza eliminare immagini, video e applicazioni

da in Guide HiTech, iPhone, Smartphone
Ultimo aggiornamento:
    Come liberare spazio su iPhone

    Desideri saper come liberare spazio su iPhone? La memoria iPhone è piena e non riesci ad utilizzarlo? Hai provato ad eliminare immagini e video per liberare spazio, ma non hai raggiunto un risultato soddisfacente? In questa guida completa andiamo a scoprire alcuni trucchi per liberare la memoria piena dell’iPhone e anche app di terze parti con cui è possibile recuperare spazio in modo molto semplice. Esistono un’ampia gamma di metodi per liberare spazio su iPhone e non resta che andare a scoprirli insieme.

    Trucchi iPhone liberare memoria

    Seppur non siano più in vendita gli iPhone da 16GB, migliaia di persone anche con tagli di memoria superiore si ritrovano a dover fronteggiare l’emergenza della memoria piena. Per liberare spazio su iPhone esistono alcuni trucchi molto interessanti, con cui è possibile recuperare fino all’ultimo megabyte, senza dover necessariamente eliminare applicazioni o dati importanti come foto e musica.

    Liberare memoria iPhone app

    Il primo suggerimento, se utilizzi Safari per tutto il tempo, è quello di eliminare la cache, oltre alla classica cronologia. Così facendo, in pochi secondi, è possibile recuperare fino a qualche decina di megabyte. Per svuotare la cache di Safari su iPhone entra in Impostazioni -> Safari -> Avanzate e poi fai clic su Dati dei siti web. Nella nuova schermata, fai tap sulla voce Rimuovi tutti i dati dei siti web, posta in basso, e seleziona la voce Rimuovi adesso.

    iPhone memoria piena

    Hai la memoria piena dell’iPhone, ma sai che non è vero? Può capitare che il sistema operativo iOS vada a riempire lo spazio di archiviazione con alcuni file “inutili”. Liberare spazio su iPhone senza eliminare immagini, musica o applicazioni è possibile a patto di seguire il suggerimento di un utente di Reddit.

    Per liberare spazio su iPhone con archivio pieno, entra nell’iTunes Store alla ricerca di un film di grosse dimensioni da noleggiare. Cliccando sul pulsante Noleggia non effettuerete l’acquisto, dal momento che il film è superiore allo spazio storage rimasto. A questo punto apparirà una finestra, con i due tasti OK e Impostazioni, all’interno della quale verrà sottolineata l’assenza di spazio per il download. Adesso, clicca sul pulsante Impostazioni e si aprirà immediatamente la schermata in cui sarà possibile vedere l’aumento di spazio disponibile. Qualora non venga liberato spazio a sufficienza, puoi provare a noleggare il film più volte in modo tale da liberare ancor più spazio.

    Ma come funziona il trucco per liberare spazio su iPhone? Il principio di funzionamento è veramente semplice, dal momento che l’iPhone cerca di fare spazio per scaricare il film, eliminando cookies, cronologia e altri dati non più necessari, oltre che a pulire le app installate.

    Inoltre, un altro suggerimento è quello di non toccare immediatamente il pulsante Impostazioni, non appena appare la schermata che sottolinea l’assenza di spazio per il download. In quel momento, iOS proverà comunque a liberare spazio, prima della pressione di uno dei due pulsanti.

    Aggiornamento iOS 10.3

    Un altro suggerimento per liberare spazio su iPhone è sicuramente quello di installare iOS 10.3 o versione successiva. Questa nuova versione del sistema operativo ha permetto ad alcuni utenti di aumentare il proprio spazio di archiviazione disponibile fino a oltre 7GB. Il motivo di tutto ciò è da ricondurre al nuovo file system APFS, con cui Apple sta ottimizzando la gestione dei dati all’interno dei melafonini, oltre a migliorare le performance complessive.

    Per aggiornare l’iPhone ad iOS 10.3 o successivo, entra in Impostazioni -> Generale -> Aggiornamento Software. Adesso, installa l’ultima versione del sistema operativo iOS. Una volta completato il processo, controlla quanto spazio si è liberato con questo aggiornamento.

    iMyfone Umate

    Infine, tra le migliori app per liberare spazio iPhone vi è iMyFone Umate. Si tratta di un’applicazioni di terze parti compatibile con Mac e iPhone, con la quale è possibile liberare un’elevata quantità di spazio.

    Dopo aver scaricato iMyFone Umate, connetti l’iPhone al Mac o PC ed effettua la scansione. A questo punto, ti verrà comunicato quanto spazio potrà essere liberato rimuovendo file temporane, file spazzatura, eliminando foto, file di grandi dimensioni e molto altro ancora.

    Non solo, iMyFone Umate permette anche di comprimere le immagini presenti sull’iPhone, invece di eliminarle, oltre a effettuare il backup delle immagini originali sul Mac e PC. Ti ricordiamo, infine, che iMyFone Umate è disponibile in versione trial (prova per 30 giorni) gratuitamente, a partire da questo link. Con iMyFone Umate sei in grado di liberare spazio iPhone in modo semplice e rapido, in pochi secondi.

    1037

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Guide HiTechiPhoneSmartphone
    PIÙ POPOLARI