WhatsApp Web: Android, iPhone, iPad, codice qr, il download e come funziona

Come usare WhatsApp Web, l'applicativo per utilizzare il software di messaggistica internazionale direttamente dal computer per Windows, Mac, o Linux con qualsiasi browser e in qualsiasi momento

da , il

    Come funziona WhatsApp Web? L’applicativo online per utilizzare WhatsApp su PC può essere sfruttato su qualsiasi dispositivo e per ogni sistema operativo con tutti i browser attualmente attivi e consente di portare tutte le funzionalità dell’applicazione per smartphone anche sul computer fisso o portatile. Si badi bene, il funzionamento di WhatsApp Web desktop richiede necessariamente che il software sia attivo sul cellulare, ma questo non vuol dire che si perda trasversalità di OS.

    Tradotto: WhatsApp Web da iPhone oppure da iPad non richiede che si debba per forza passare dal Mac. Al contrario, per esempio, si può anche interfacciare con WhatsApp Web per Windows e lo stesso vale anche per quanto riguarda WhatsApp Web per Android. Nella nostra guida completa vi racconteremo come comportarsi con il codice QR di WhatsApp Web, se è necessario o meno effettuare il download di WhatsApp Web e tutta una serie di dritte e di trucchi da mettere in pratica subito.

    Richiesto a grande voce dagli utenti da tempo, l’applicativo WhatsApp Web era stato preceduto da alcuni software non ufficiali che avevano avuto vita breve dato che le app di terze parti sono sempre state scoraggiate da Facebook (proprietaria di WhatsApp). Inizialmente disponibile in modo limitato, questo servizio è cresciuto sempre di più diventando finalmente universale per ogni sistema operativo e browser.

    Come usare WhatsApp Web in tre passaggi

    WhatsApp Web Mac

    Anticipandovi che vi spiegheremo nei dettagli passo a passo in modo più approfondito nei paragrafi successivi, come punto di partenza vi abbiamo preparato un sintetico riassunto su come usare WhatsApp Web in tre passaggi, eccoli:

    • Aprire il sito ufficiale di WhatsApp Web dal computer
    • Aprire WhatsApp dallo smartphone
    • Effettuare una scansione del codice QR apparso sul monitor PC con la fotocamera dello smartphone

    Facilissimo, no? Ma spieghiamo meglio ogni passaggio.

    Il codice QR di WhatsApp Web

    WhatsApp Web codice QR

    Il caposaldo di WhatsApp Web è il codice QR ossia la porta d’accesso per sfruttare l’applicativo web. Il codice QR (Quick Response Code) è una sorta di disegnino di forma quadrata con al proprio interno quello che sembra un ghirigori a pixel. In realtà, è appunto una matrice a moduli neri che può memorizzare informazioni come link. Così come i codici a barre, richiede un lettore (software) che può essere integrato nei software così come installato per essere accoppiato nella fotocamera del cellulare.

    Nel caso di WhatsApp Web, il codice QR viene visualizzato sullo schermo del computer e dovrà essere inquadrato dalla fotocamera dall’applicazione WhatsApp sul telefono. Sarà il “lasciapassare” che consentirà il mirroring (ossia lo specchio, il riflesso dell’attività) dal cellulare al computer. Lo scanner di WhatsApp Web è dunque integrato nell’app stessa e si attiverà seguendo le impostazioni che vi raccontiamo qui sotto.

    WhatsApp Web senza codice QR

    whatsapp no qr code

    Utilizzare WhatsApp web senza codice QR è impossibile. Non si può infatti ovviare all’impossibilità di questo passaggio che è anche una misura di sicurezza che ci tutela da intrusioni esterne.

    Come aprire lo scanner WhatsApp Web su smartphone

    WhatsApp Web iPhone

    Per far funzionare WhatsApp Web è necessario effettuare una scansione del codice QR. Come? Attraverso lo scanner di WhatsApp Web integrato direttamente nell’applicazione. Il percorso da seguire per aprire questo comando cambia a seconda del sistema operativo dello smartphone. Vi riassumiamo qui sotto, in pochi passaggi, tutte le istruzioni.

    WhatsApp Web Android

    Si può usare WhatsApp Web su Android con qualsiasi dispositivo dato che la compatibilità è totale così come gli “incroci” con computer di OS e browser diversi. Per attivare la funzione è sufficiente aprire la schermata della chat e da lì seguire il percorso Chat > Menu > WhatsApp Web.

    WhatsApp Web iPhone (iOS)

    Per WhatsApp Web su iPhone il procedimento è del tutto simile a quello per Android ma il percorso da seguire nelle impostazioni interne è ancora più breve dato che basta andare su Impostazioni > WhatsApp Web.

    WhatsApp Web Windows Phone e Nokia S60

    WhatsApp Web su Nokia S60 così come WhatsApp Web su Windows Phone si può continuare a utilizzare senza problemi seppur i due sistemi operativi non vengano più supportati da nuovi smartphone prodotti. Il percorso da seguire è Menu > WhatsApp Web. Per Nokia S40 si deve scorrere verso la parte superiore dello schermo > WhatsApp Web.

    WhatsApp Web Blackberry

    A proposito di sistemi operativi che potremmo definire come zombie dato che sono montati su “morti che camminano”, smartphone che fra non molto diventeranno obsoleti e non più supportati, dato che la produzione è stata interrotta, c’è anche WhatsApp Web per Blackberry. Il percorso da seguire è Chat > Menu > WhatsApp Web oppure per BlackBerry 10 facendo scorrere la parte inferiore dello schermo > WhatsApp Web.

    WhatsApp Web Mac: il download diretto

    WhatsApp Web Mac

    WhatsApp Web per Mac richiede tecnologie, funzioni, download o dettagli differenti rispetto a WhatsApp Web per Windows? Per nulla, il funzionamento è il medesimo che vi abbiamo raccontato qui sopra e si può portare a termine con tutti i browser attualmente a disposizione. Ecco il link per il download del file.

    WhatsApp Web: download per Windows

    WhatsApp Web per Windows e Mac

    WhatsApp Web e i download necessari: ci sono due possibili software da scaricare per utilizzare questo software su Windows. Anche se è una web app e dunque si esegue dal browser senza richiedere nient’altro che quello, si può scaricare un semplice software per velocizzare il tutto. Qui il download per Windows 8 a 32bit e successivi, qui quello per Windows 8 a 64bit e successivi.

    WhatsApp Web su tablet Android

    Tablet Android WhatsApp Web

    Come usare WhatsApp Web su tablet Android essendo questi sprovvisti di modulo cellulare (tranne in alcuni casi)? Si può effettuare l’operazione attraverso un apposito trucchetto. Si connette il dispositivo al web via Wi-fi, poi ci si collega da Chrome (è preferibile questo browser) al sito classico web.whatsapp.com da lì, bisogna aprire le impostazioni del programma (i tre puntini in alto a destra) e richiedere la modalità desktop apponendo la spunta nell’apposita casella.

    Da lì, si aprirà la pagina con il codice QR da scansionare con lo smartphone come vi abbiamo raccontato nell’apposito paragrafo qui sopra. Si può salvare la pagina tra i preferiti del browser e/o dai tre puntini delle impostazioni aggiungere un collegamento sulla homepage per una pratica scorciatoia.

    WhatsApp Web su iPad

    WhatsApp Web su iPad

    Allo stesso modo, è possibile utilizzare WhatsApp Web su iPad seguendo la medesima procedura solo che al posto di Chrome si avrà Safari. Anche qui, si dovrà richiedere il sito in versione desktop, si dovrà aprire l’applicazione dallo smartphone così da effettuare la scansione del codice QR e si potrà iniziare a utilizzare l’app. Per aggiungere la scorciatoia al desktop basta selezionare l’icona “Aggiungi a Home” che appare cliccando sulla freccia che punta in alto a destra.

    WhatsApp Web: gratis o a pagamento?

    WhatsApp Web gratis

    Sgomberiamo subito un dubbio: WhatsApp Web è gratis oppure a pagamento? Sembra scontata la riposta che è completamente gratuito, ma le poderose ricerche online oltre che i numerosi tentativi di bufala rendono il tutto un po’ confusionario. Ebbene, se prima WhatsApp era a pagamento dietro abbonamento, ora è completamente gratis e stesso dicasi della sua controparte web app.

    WhatsApp Web Desktop: le funzioni

    WhatsApp Web Desktop

    Quali sono le funzionalità che offre WhatsApp Web per desktop? Vi abbiamo riassunto tutto con un pratico elenco che si riferisce alla schermata qui sopra.

    • A sinistra c’è la lista dei contatti con l’elenco degli ultimi messaggi inviati
    • Il circolato con puntino verde riporta alle storie di WhatsApp
    • L’icona dei messaggi, appunto ai messaggi
    • I tre puntini alle impostazioni generali
    • La porzione centrale mostra la conversazione aperta
    • Le tre icone sono: la lente per cercare, la graffetta per allegare file e i tre puntini per le opzioni del messaggio.

    Nota bene: è possibile creare nuovi gruppi dal comando apposito, modificare il profilo e disconnettere anche dalla versione Web, così come – nelle impostazioni di chat, impostare il silenzioso, cancellare messaggi e chat.

    WhatsApp Web non funziona

    WhatsApp Web errore

    Cosa fare se WhatsApp Web non funziona? Ci sono tante possibili soluzioni che dipendono anche dal problema. Riassumiamo una serie di possibilità:

    • Non si apre il codice QR: controllare la connessione sia del computer sia del telefono; aggiornare la pagina
    • I messaggi non si inviano: controllare la connessione del telefono
    • Non si ricevono le notifiche: aprire le impostazioni generali con i tre puntini a sinistra e controllare se la spunta è presente

    Per tutti gli altri problemi basta attendere qualche istante, perché potrebbe essere una problematica centrale, dei server con un down di WhatsApp.