eMule AdunanzA: download gratis e configurazione

Tutto quello che c'è da sapere su eMule AdunanzA. Guida al download gratis Windows e Mac, configurazione del wizard di avvio, lista server, trucchi per scaricare alla massima velocità e risoluzione problemi

da , il

    eMule AdunanzA: download gratis e configurazione

    Hai mai sentito parlare di eMule AdunanzA? Rispetto al classico eMule, la versione eMule AdunanzA è una mod, ovvero una modifica del famoso programma P2P, pensata per le reti Fastweb. Rispetto ai tradizionali provider Internet, Fastweb offre ai propri clienti una MAN, acronimo di Metropolitan Area Network, che si interfaccia con Internet. La particolarità della rete Fastweb è quella di permettere anche la creazione di una comunità di utenti di eMule AdunanzA, capaci di interfacciarsi tra di loro senza dover entrare nella rete Internet e sfruttare tutta la velocità della rete di Fastweb. Rispetto ad eMule, la versione AdunanzA garantisce un’ottima velocità di download e upload con la possibilità di scaricare tantissimi file in poco tempo.

    In questa guida completa andremo a scoprire come funziona eMule AdunanzA, da dover scaricare gratis questa versione modificata e come procedere nella configurazione aggiungendo anche la lista server.

    Download eMule AdunanzA

    eMule AdunanzA

    Come già detto in precedenza, eMule AdunanzA è la versione di eMule per utenti Fastweb che permette di scaricare file ad elevata velocità. emule AdunanzA si basa su protocolli eD2k ed eKAB e su più server, in modo tale da rendere il network più stabile e rapido nel download.

    eMule Adunanza è disponibile per Windows e il download è gratis semplicemente cliccando qui. La versione scaricata sarà la 3.18, l’ultima disponibile.

    Da Windows Vista in poi, inclusi Windows 8, Windows 10 e Windows 7, il programma deve essere impostato in modalità compatibilità. Per far ciò clicca sul file .exe appena scaricato con il tasto destro. Entra in Proprietà -> Compatibilità e scegli la voce Windows Vista SP2.

    Adesso procedi con l’installazione durante la quale ti verranno chieste alcune informazioni sulla tua rete Internet. Il rilevamento automatico è disattivato di default e, per questo motivo, è necessario effettuare la configurazione manuale di alcuni parametri.

    Al termine dell’installazione, devi effettuare il test porte di eMule AdunanzA, accessibile in Opzioni -> Connessione -> Test Porte.

    Se superi il test delle porte e Kadu si connette da solo, devi procedere solamente con l’inserimento dei giusti parametri di connessione.

    Configurare eMule AdunanzA

    eMule AdunanzA

    Durante la configurazione di emule AdunanzA vengono richieste alcune impostazioni per ottenere il massimo da questo programma P2P. Per questo motivo è necessario effettuare come primo passaggio uno SpeedTest con cui verificare la velocità della connessione. Tuttavia, al fine di ottenere i migliori dati possibili il test deve essere eseguito in condizioni normali con dispositivi connessi e i programmi che utilizzi più spesso possibilmente aperti.

    Speedtest per velocità rete Fastweb

    eMule AdunanzA

    Per fare il test della rete Internet connetti alla pagina ufficiale di Ookla Speedtest, cliccando su questo link ed esegui i seguenti passaggi:

    1. Nella pagina di Ookla Speedtest premi sul pulsante in alto a destra Impostazioni.
    2. All’interno di Impostazioni controlla che i parametri Distanza e Velocità siano rispettivamente impostate su kilometers e kbps.
    3. Clicca sul pulsante Test per avviare il processo di test della velocità di Internet.
    4. Al termine verranno mostrati tre valori riguardanti la velocità di download, la velocità di upload e il ping.
    5. I primi due servono per configurare eMule AdunanzA nelle sezioni Velocità di download e Velocità di upload.

    Wizard eMule AdunanzA

    Terminata la fase di Speedtest, entra in eMule AdunanZa e se non hai configurato il Wizard clicca sul pulsante Strumenti. Nel menu a cascata seleziona la voce Wizard del Primo Avvio di eMule.

    In alternativa, se hai già configurato il Wizard ma vuoi modificare i valori, entra in Opzioni -> Connessione e poi clicca su AdunanzA First Time Wizard.

    Nella nuova finestra imposta la connessione in base ai risultati riportati dallo Speedtest. I valori indicati nel Wizard mostrano la capacità massima, ma se sei un utente esperto puoi inserire manualmente i dati cliccando su Personalizzato durante il processo di configurazione. Se non te la senti, procedi con i valori standard e clicca su Applica. Così facendo avrai configurato eMule AdunanzA per la tua rete Fastweb.

    Impostare connessione eMule AdunanzA

    Vuoi impostare la connessione di eMule AdunanzA? Per far ciò entra all’interno delle impostazioni del programma da Opzioni -> Connessione. All’interno della sezione Capacità sono presenti i dati inseriti durante il Wizard. Invece, in Limiti di traffico devi inserire i risultati ricavati dallo Speedtest.

    Nella configurazione eMule AdunanzA dei limiti di traffico, devi ricordarti che sia le linee DSL che Fibre Ottiche, la velocità di upload incide di più sulla banda Internet. Per questo motivo devi configurare il Limite di Upload un 10% in meno rispetto a quello mostrato dallo Speedtest. Invece, il Limite di Upload può essere impostato come rilevato dallo Speedtest.

    Clicca sul pulsante Applica e così facendo avrai salvato i cambiamenti.

    eMule AdunanzA e caratteri sfuocati Windows 10

    Hai effettuato l’aggiornamento a Windows 10 e le scritte di eMule AdunanzA risultano sfuocate? Questo problema è molto comune ed è possibile risolverlo con alcuni semplici passaggi.

    • Trova il percorso di eMule AdunanzA. Molto spesso è C:/Programmi/eMule Adunanza.
    • Seleziona il file .exe con il tasto destro del mouse e scegli la voce Proprietà.
    • Nella nuova schermata che si apre clicca su Compatibilità e spunta la voce Disabilita ridimensionamento schermo per valore DPI alti. Clicca su OK e poi riavvia eMule AdunanzA.

    Così facendo avrai risolto il problema dei caratteri sfuocati di eMule AdunanzA su Windows 10.

    Lista server eMule AdunanzA

    eMule AdunanzA

    Per scaricare la lista server eMule AdunanzA, la procedura è estremamente semplice. infatti, rispetto alla versione classica di eMule, AdunanzA permette di effettuare il download automatico di tutti i server copiando e incollando il link: http://update.adunanza.net/servers.me.

    Seppur dalla versione 3.18 di eMule AdunanzA viene caricata automaticamente la lista dei server, per modificare, aggiungere o eliminare server basta accedere all’interno della finestra Opzioni.

    Al suo interno entra nella scheda eD2k e clicca sulla casella posta di fianco alla voce Scarica automaticamente la Lista Server all’avvio. Nel caso in cui non vi siano server sicuri e funzionanti per eMule AdunanzA, cliccando sul pulsante Lista puoi aggiungere il link indicato in precedenza. In questo modo, AdunanzA provvederà al download della lista server utile per iniziare a scaricare.

    Server eMule AdunanzA Kadu

    Server eMule Adunanza

    La rete Kadu è il principale network in cui gli utenti si scambiano file, sfruttando le potenzialità della rete Fastweb. Tuttavia, se la velocità della connessione risulta lenta esistono alcuni trucchi e passaggi da effettuare.

    La prima soluzione al problema della connessione server eMule AdunanzA lenta è quella di sostituire un file nella cartella d’installazione di eMule. Il file in questione è nodes.dat, programma che conserva tutte le informazioni dei contatti stabiliti per collegarsi alla rete Kadu.

    Per sostituire il file basta cliccare qui. Dal sito web ufficiale di AdunanzA verrà scaricato un file da rinominare nodes.dat e inserire all’interno della cartella C:\Users\ nomeutente\AppData\Local\eMule AdunanzA\config. Al posto di “nomeutente” è presente il nome utente del tuo computer. Effettua la sostituzione del file nodes.dat originale e rispondi in modo affermativo cliccando sul pulsante Copia e sostituisci. Adesso, riavvia eMule AdunanzA e i problemi relativi alla connessione a server Kadu dovrebbe essere risolta.

    In alternativa, se la procedura non ha portato effetti positivi, con molta probabilità è dovuto alla rete stessa di Fastweb, che non ti offre un IP pubblico.

    Per verificare questa ipotesi, entra in eMule AdunanzA, effettua il test delle porte selezionando la voce presente in Opzioni -> Connessione. Se il tuo indirizzo IP inizia con 10 o 100, ciò significa che non hai un IP pubblico e lo devi richiedere a Fastweb stessa tramite i canali social o il servizio Fastweb Help.

    eMule AdunanzA per Mac

    eMule AdunanzA

    Infine, se sei interessato a installare eMule AdunanzA Mac, devi sapere che è disponibile il software aMule AdunanzA. Quest’ultimo è completamente gratuito e si tratta di una mod specifica nata per piattaforme Linux, Mac OS X e macOS.

    Per scaricare aMule AdunanzA gratis non devi far altro che cliccare su questo link. Nella nuova pagina che si apre sarà disponibile una lunga lista di versioni. Per effettuare il download di eMule AdunanzA per Mac e Linux clicca sul pulsante verde Download Latest Version.

    Inizierà automaticamente il download, al termine del quale non dovrai far altro che entrare nella cartella e trascinare il file aMule all’interno della cartella Applicazioni. A questo punto potrai iniziare a utilizzare eMule AdunanzA anche sul tuo Mac.

    Ti ricordiamo, infine, che essendo un progetto totalmente open source, aMule AdunanzA potrebbe non essere compatibile con le ultime versioni del sistema operativo di Apple.