3DTV senza occhialini non prima di 5-10 anni secondo Samsung

Il 2011 sarà l’anno del lancio definitivo, della consacrazione delle 3DTV ossia delle HDTV con capacità di mostrare le immagini in alta definizione e soprattutto in tre dimensioni. Tutte le grandi società aggiorneranno – o già lo stanno facendo – il catalogo. E le 3DTV senza occhialini?   I glasses sono ancora necessarie per poter […]

Pubblicato da Diego Barbera Lunedì 18 ottobre 2010

3DTV senza occhialini non prima di 5-10 anni secondo Samsung

Il 2011 sarà l’anno del lancio definitivo, della consacrazione delle 3DTV ossia delle HDTV con capacità di mostrare le immagini in alta definizione e soprattutto in tre dimensioni. Tutte le grandi società aggiorneranno – o già lo stanno facendo – il catalogo. E le 3DTV senza occhialini?
 
I glasses sono ancora necessarie per poter godere delle immagini tridimensionali, ma l’autostereoscopia non è solo un miraggio lontano, quando sarà supportata sui televisori? Samsung non è ottimista sull’arrivo delle 3DTV senza occhialini in tempi brevi in commercio: l’attesa sarà da un minimo di 5 a un massimo di 10 anni

Non aspettatevi una 3DTV glasses-free prima di 5-10 anni“, è questo il succo delle dichiarazioni di BK Yoon, presidente della sezione visual display di Samsung Electronics. Un conto è uno schermo di piccole dimensioni, un altro è quello di una TV sopra i 50 e magari i 70 pollici
 
Console come la Nintendo 3DS e fotocamere come le nuove Fujifilm montano già schermi 3D liberi, tuttavia per una TV si dovrà regalare il massimo del confort perché non è pensabile immaginare di dover starsene tutto il tempo in una posizione fissa e predeterminata
 
Insomma, ci sarà ancora tanto lavoro e tante sperimentazioni da spendere prima di trovare una 3DTV commerciale per il mercato internazionale. BK Yoon, presidente della sezione Visual Display di Samsung Electronics ha rilasciato la dichiarazione di cautela su Electronista. Si dovrà pazientare ancora per almeno un lustro, poi il 3D libero invaderà i salotti.