iPad Mini: costa 145€ produrlo, il processore è Samsung [FOTO]

Il costo di produzione di iPad Mini è di 188 dollari ossia 145 euro così come calcolato dalla società di analisi di IHS, ecco anche l'identità di tutti i componenti tra cui emerge il processore Samsung

Pubblicato da Diego Barbera Lunedì 5 novembre 2012

Quanto costa iPad Mini? Il prezzo parte da 329 euro, in realtà il costo di produzione per Apple parte da 188 dollari ossia 145 euro al cambio. La scoperta è stata rivelata dalla società IHS che ha smontato il nuovo arrivo di Cupertino andando a dare una valutazione a ogni pezzo e componente e poi sommando il tutto. Ovviamente, come al solito, si tratta di un prezzo complessivo che non va a considerare costi non tangibili e apprezzabili come tutta la parte della progettazione e sviluppo software, il marketing, la spedizione e quant’altro, tuttavia è indicativa sul valore grezzo dell’hardware del nuovo gioiello di Apple. È stata anche un’occasione per scoprire la “marca” di determinati componenti come ad esempio il processore Apple A5 che è a firma Samsung.

Come spifferato dunque da IHS, il costo totale della produzione hardware di iPad Mini è di 145 dollari per la versione base da 16GB con solo modulo Wi-Fi che viene poi venduta a 329 dollari negli USA e 329 euro in Europa e in Italia. Come poi ripreso dal portale tecnologico del Wall Street Journal, All Things Digital, per le versioni superiori con memoria da 32GB e 64GB con solo Wi-Fi è necessario aggiungere rispettivamente $90 e $162 per l’assemblaggio dei materiali e dei componenti.

A proposito dei componenti, è emerso che lo schermo touchscreen capacitivo da 7.9 pollici a risoluzione 1024×768 pixel è prodotto da due società come LG Display (che forniva il Retina Display per le prime generazioni di iPhone) e AU Optronics con un prezzo di $80, ovverosia per ben il 43 per cento del costo totale del device. Ma come fa notare IHS: “Essenzialmente il fornitore è uno solo perché AUO è un nuovo partner e non è ancora in grado di generare i volumi di consegne che Apple richiede“. Il processore Apple A5? Rimane ancora a firma di Samsung, come fatto notare da iFixit che ha effettuato una vivisezione recentemente. Gli altoparlanti sono stereo. La memoria flash è fornita dalla società sudcoreana Hynix Semiconductor mentre la memoria di sistema dei giapponesi di Elpida costa 15.50 dollari. Cirrus Logic si è occupato dell’audio chip, STMicroelectronics dell’accelerometro. E la fotocamera? Non si è compreso di chi fosse la produzione.

Ecco la scheda tecnica di iPad Mini:

  • Schermo touchscreen da 7.9″ a risoluzione 1024 x 768 pixel (163 ppi (pixel per pollice)
  • Batteria da 10 ore di utilizzo
  • Sistema operativo iOS 6
  • Connettore Lightning
  • Videocamera FaceTime HD e fotocamera 5 megapixel iSight
  • Processore Apple A5
  • Spessore di 7.2 mm, peso di 308 grammi
  • Videorecording Full HD 1080p
  • Compatibilità con Apple Siri
  • Connessione LTE, Wi-Fi 802.11n dual band (2,4GHz e 5GHz) e GPS

Sarà tra i protagonisti del prossimo mercato natalizio? Tra due mesi la risposta.