Come rendere più veloce lo smartphone Android

Come rendere più veloce lo smartphone Android, Facebook e Messenger le applicazioni da eliminare per guadagnare in prestazioni, ecco perché

Pubblicato da Alberto Marini Venerdì 29 gennaio 2016

Come rendere più veloce lo smartphone Android

Vi state chiedendo come velocizzare lo smartphone Android? La risposta è semplice, visto che basta disinstallare Facebook e Messenger per guadagnare circa il 15% in performance. Sembra, infatti, che le applicazioni del social network di Mark Zuckerberg appesantiscano notevolmente la CPU e la batteria. Andiamo a scoprire in dettaglio come rendere più veloce il proprio smartphone Android e perché le app di Facebook sono così pesanti.

Coloro che possiedono uno smartphone Android si saranno sicuramente accorti che le applicazioni Facebook e Messenger possono, a volte, rallentare il dispositivo. Questo sospetto è partito da una discussione sulla piattaforma Reddit ed, successivamente, è stato confermato da un test più scientifico condotto con l’app DiscoMark.

Il test è stato realizzato da un utente che ha misurato un incremento del 15% delle prestazioni del suo LG G4 quando Facebook e Messenger erano assenti e disinstallate. La prova, seppur non completamente scientifica, è stata effettuata utilizzando l’app DiscoMark e testando per 15 volte il lancio di 15 applicazioni diverse. L’obiettivo era quello di calcolare le tempistiche di lancio, risultate inferiori nei casi di test in cui le due app incriminate erano state disinstallare.

Test Facebook Messenger su Android

Ovviamente, è necessario constatare il fatto che Facebook e Messenger siano diventate due applicazioni di utilizzo quotidiano per qualsiasi utente. L’unica soluzione a tutto ciò è l’utilizzo di Facebook da browser, anche se si tratta di un compromesso non facilmente accettabile.

Dall’analisi svolta dall’utente emerge la necessità di Facebook di controllare le sue due app più famose. Infatti, una ricaduta del 15% sulle prestazioni sembra essere un valore eccessivo e l’unica soluzione potrebbe essere l’alleggerimento del codice, con una particolare attenzione all’ottimizzazione.

Infine, per quanto riguarda il mondo iOS, le applicazioni Facebook e Messenger non risultano avere un comportamento simile alle versioni per Android. Quindi, l’unico modo per ottenere un miglioramento in termini di prestazioni delle due app è quello di disinstallarle o subire i rallentamenti, nell’attesa di un aggiornamento.