Il guanto per leggere il Braille

Il guanto per leggere il Braille

Interpreter Braille il guanto progettato dal designer pronto a leggere e tradurre i testi per ipovedenti o non vedenti e rielaborarli in tracce audio

da in Innovazioni Tecnologiche
Ultimo aggiornamento:

    Un guanto per aiutare tutti a leggere in braille? L’ha ideato il designer Hyung Jin Lim, un concentrato tecnologico che permetterà a tutti di tradurre testi Braille.

    Facilitare la vita a tutti, soprattutto a chi è un po’ meno fortunato di noi. Questo è il compito dei progettisti che disegnano per noi nuovi oggetti e delineano nuovi concept per migliorare la vita. Spesso i designer si soffermano a disegnare oggetti anche per ipovedenti o non vedenti. Abbiamo già visto Info Jewellery i gioielli per non vedenti, pronti a dare informazioni utili durante gli acquisti o il Voice Stick il dispositivo che legge e traduce in audio i testi.

    Oggi analizziamo il progetto del designer Hyung Jin Lim che ha ideato questo particolare guanto per leggere i testi scritti in braille. Il guanto è dotato di un sensore all’estremità del dito indice capace di leggere e tradurre le varie combinazioni di puntini dell’alfabeto braille. Una volta tradotto il testo braille questo viene elaborato in traccia audio ed inviato via bluetooth all’auricolare dell’utente. Sicuramente il sistema può essere d’aiuto a chi purtroppo deve imparare l’alfabeto braille, sia per bisogno che per curiosità. Trovo comunque più utile Voice Stick sia perchè è più difficile trovare testi in braille sia perchè sicuramente le persone ipovedenti non hanno bisogno di un lettore-traduttore.

    249

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Innovazioni Tecnologiche
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI