Google Street View non viola la privacy

Google Street View non viola la privacy

Google Street View rischiava di essere oscurato, ma grazie a un repentino giudizio del garante della privacy britannico, tutte le accuse sono state rispedite al mittente

da in Fotocamere digitali, Google, Hardware, Social Media
Ultimo aggiornamento:

    Google Street View è uno dei servizi più apprezzati, ma anche discussi di Mountain View. Da un lato permette la vista in 3D ad altezza uomo del territorio cittadino, d’altra però ha spesso fotografato ciò che non doveva irritando molto spesso la popolazione. Ma il garante della privacy inglese ha respinto le accuse.

    Il caso più clamoroso è infatti avvenuto proprio in UK dove un piccolo paesello aveva prima minacciato poi spedito le Google Car (foto su) fin fuori dai confini perché avrebbe favorito i ladri che potevano studiare dove passare per svaligiare le abitazioni. Il garante però ha detto “Street View è legittimo, non viola la privacy”.

    il servizio di Google ha immortalato scene al limite tra il comico e il grottesco, persino incendi per strada.

    Pur oscurando volti, targhe e altri elementi identificativi è spesso successo che venissero catturate immagini imbarazzanti, avrebbe causato addirittura un divorzio confermato!

    Le autorità hanno ritenuto la richiesta di oscuramento totale esagerata e così Google Street View continuerà a mappare il territorio con le sue auto per la gioia di utenti che sfruttano il servizio per scopi “utili” ma anche quelli alle ricerca di curiosità.

    234

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fotocamere digitaliGoogleHardwareSocial Media
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI