Facebook: pagina Osama Bin Laden subito chiusa

Facebook: pagina Osama Bin Laden subito chiusa

Facebook: la pagina creata per inneggiare Osama Bin Laden è stata subito chiusa dalle autorità grazie alla collaborazione del sito

da in Facebook, Sicurezza Informatica, Social Media
Ultimo aggiornamento:

    Su Facebook è durata meno di un mese la pagina dedicata a Osama Bin Laden: lo spazio per i fan del numero uno mondiale del terrorismo è stata prontamente disattivata dal portale dietro richiesta delle autorità avvisate dal tam tam online.

    Non è riuscita a compiere un mese la pagina fan dedicata a Osama Bin Laden, era stata aperta il 25 marzo scorso e solo pochi giorni fa era salita alla ribalta mondiale: circa mille utenti si erano iscritti, non così una cifra esagerata.

    Per una pagina fan di un personaggio così scomodo e per l’attenzione dei media alla vicenda era una cifra decisamente irrisoria, tuttavia il clamore suscitato (soprattutto negli States) ha fatto sì che la questione si risolvesse in tempi brevi.

    Ovviamente non era stato Osama, dal suo rifugio, a crearsi la pagina ma probabilmente un utente annoiato.

    Ci ha pure scherzato su: lo ha descritto come “Il leader dei Mujahedin” e nell’indirizzo ha indicato “le montagne del mondo“.

    Niente da fare, disattivato prontamente questo spazio dedicato al leader di Al Qaeda. A proposito di pagine fan, non perdete tempo con quelle di personaggi scomodi e controversi, cliccate subito su quella di Tecnocino, ormai ha sfondato la barriera dei 1000 iscritti!

    241

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FacebookSicurezza InformaticaSocial Media
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI