MANTYS golf: sfreccia sui green ecologicamente

MANTYS golf: sfreccia sui green ecologicamente

MANTYS golf: sfreccia sui green ecologicamente questo porta sacca motorizzato con una grande velocità di base, ma nel pieno rispetto del manto erboso e della natura

da in Innovazioni Tecnologiche, ecologia, sport
Ultimo aggiornamento:

    Mantys

    MANTYS è l’ultimo mezzo di trasporto espressamente dedicato al mondo del golf: dopo aver visto le edizioni speciali di Segway per i green è ora il turno di questa sorta di porta-sacca motorizzato elettrico con capacità di percorrere qualsiasi terreno e pendenza nel rispetto del manto erboso.

    Si monta come una sorta di biga, gli ampi pattini permettono di sterzare in modo agile e soprattutto silenzioso. Dispone di quattro ruote e di un motorino elettrico, era stato mostrato all’evento 2010 PGA Merchandise Show Outdoor Demo Day. Quest’originale golf cart può salire da erte anche di 20% di pendenze. Dopo il salto, un video

    MANTYS è il prodotto di una joint venture tra la Sun Mountain e Leev Mobility che ha portato alla produzione di questa dinamica, veloce, ecologica e agile golf cart elettrica ideale per campi da golf visto che può trasportare, sacca, attrezzatura, bevande, palline, tee e, ovviamente, anche il giocatore.

    MANTYS dispone di un doppio motore elettrico da 500 watt, collegato a due batterie agli ioni di Litio in grado di supportare due giri classici ossia 36 buche di un percorso misto con salite e discese con una singola carica. E’ perfettamente pieghevole per un semplice trasporto in auto. La sua velocità massima è di circa 20 km/h.

    Costerà 3250 dollari. Ecco un video


    MANTYS è la nuova diavoleria tecnologica pensata per il mondo del golf dopo lo speciale bastone con giroscopio. Il golf è uno sport sempre più in crescita in Italia che sta ultimamente ottenendo ottimi risultati a livello professionistico con i fratelli Molinari e del giovanissimo Matteo Manassero, per tutte le ultime novità collegatevi sul nostro sito fratello Tshot!

    405

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Innovazioni Tecnologicheecologiasport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI