Kinect Hack: ombre cinesi, cattura e manipolazione 3D, tutti i video

Kinect Hack: ombre cinesi, cattura e manipolazione 3D, tutti i video

Kinect di Xbox 360: i primi spettacolari video che mostrano come è possibile effettuare un hack dell'accessorio per svariati usi e funzionalità potenziali

da in 3D, Xbox, Xbox 360
Ultimo aggiornamento:

    Kinect è sbarcato in commercio e da quando gli sviluppatori e smanettoni hanno potuto mettere le mani sull’accessorio di Xbox 360 è immediatamente fiorito il fenomeno degli hack di questo sistema tridimensionale. Sui blog e Youtube vengono pubblicati video e articoli in cui si racconta come sfruttare i sensori e il doppio occhio della barra di Microsoft per gli usi più disparati. Qui sopra vediamo un video in cui Kinect serve per catturare l’ambiente creandone uno 3D in tempo reale da manipolare e modificare a piacimento.

    Kinect è dunque diventata una vera e propria videocamera 3D per catturare il soggetto che a sua volta modifica l’ambiente. Il ricercatore Oliver Kreylos ha sfruttato le fotocamere integrate per riscostruire la stanza in un ambiente 3D manipolabile. Ed ecco il risultato, con il programmatore che in tempo reale si inquadra e, agendo col mouse e tastiera, riesce a modificare a piacimento l’inquadratura e l’orientamento dell’ambiente circostante.

    La scatola di Kinect è zoomata, ruotata, ecc…


    Vi avevamo già mostrato il video in cui il Kinect è utilizzato per creare una vera e propria interfaccia grafica tridimensionale manipolabile come nel celeberrimo film Minority Report con Tom Cruise.


    Ma Kinect è stato anche fatto comunicare con i Mac.


    E usato per muovere un pupazzo virtuale, un gigantesco volatile proiettato come un’ombra cinese sul muro: la ragazza “impersona” l’animale con il braccio e la mano che vengono catturati e mappati dalla Kinect e restituiti come informazioni e comandi al proiettore.

    457

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN 3DXboxXbox 360
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI