Youtube trucchi: ecco come spremerlo al meglio grazie a Internet

Youtube trucchi: ecco come spremerlo al meglio grazie a Internet

Youtube trucchi: ecco come fare per spremerlo al meglio grazie a Internet e alle sue applicazioni gratuite

da in Guide HiTech, Internet, Social Media, Youtube
Ultimo aggiornamento:

    Youtube è il centro video per eccellenza sul web, che intrattiene milioni e milioni di visitatori ogni ora con i suoi miliardi di video costantemente aggiornati. Le sue dimensioni hanno raggiunto livelli esagerati e non stentano a diminuire le proiezioni. Come fare a spremerlo al meglio sfruttando le applicazioni online, i siti realizzati proprio per il contenitore video di proprietà di Google dal 2005? Dopo il salto ci addentreremo in una lista di utility che aprono un mondo tutto nuovo di fruire dei contenuti di Youtube con particolari mashup, hack, motori di ricerca originali e curiosi.

    TubeReplay.com è un sito del tutto simile a Youtube che offre una funzionalità semplice e un po’ idiota riproducendo continuamente un determinato video fino a quando si perdono i sensi o si frantuma il display. DragonTape.com permette di remixare i video di Youtube in vecchio stile con un drag and drop, la playlist creata autogenera una URL da condividere con gli amici. YouTubeDoubler.com permette di comparare due video o di miscelarli.

    SynchTube.com permette di guardare video sincronizzati con altre 50 persone (o meno) con una finestra a lato per una chat in tempo reale, è forse il sito più interessante e originale oltre che utile. Infinitube.com: basta inserire qualche parola chiave e si creerà un flusso di video infinito e aggiornato. Splicd.com facilita il lavoro di selezione di inizio e fine video immettendo i minuti e secondi.

    Il video tagliato si può condividere. Molto simile TubeChop.com.

    Perché non visualizzare i filmati con un’interfaccia a cubo tridimensionale? Ecco YouCube.com. Si occupa invece della parte musicale MixTube.com che facilita la creazione e la condivisione di playlist audio a partire da video. YouFlow.com mostra i risultati della ricerca di video con un’interfaccia simile a Cover Flow dei dispositivi Apple. Quietube.com ti fa concentrare solo col video che spunta da una cornice nera che oscura il resto.
    YouTubeTestTube.com è l’incubatore di idee dei laboratori di Google. E infine ecco la ricerca simile a Google Instant.

    401

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Guide HiTechInternetSocial MediaYoutube
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI