iPad e Galaxy Tab: le differenze tra i due tablet

iPad e Galaxy Tab: le differenze tra i due tablet

iPad e Galaxy Tab: le differenze tra i due tablet con sistema operativo iOS e Android prodotti rispettivamente da Apple e Samsung

da in Apple, iPad, Mobile, Samsung, Tablet
Ultimo aggiornamento:

    iPad e Galaxy Tab sono i tablet principi di Apple e Samsung, che da soli si spartiscono buona parte del mercato di questo settore tecnologico in veloce ascesa. Per ora il dispositivo di Cupertino domina la scena con la fetta più grande della torta, ma l’alternativa sudcoreana punta su compattezza, flessibilità e sull’OS Android in continuo aggiornamento. Il 2011 sarà l’anno delle tavolette tattili, ancor di più che il 2010, ma mettiamo per un secondo in pausa le voci e le previsioni future concentrandoci sul presente. Prima di accogliere le seconde versioni concentriamoci sulle prime con un approfondimento sulle differenze tra i due tablet.

    Apple iPad scheda tecnicaapple ipad scheda tecnica accessori
    Iniziamo con il classico elenco delle specifiche tecniche dei due modelli, ecco iPad di Apple.

    • Schermo touchscreen capacitivo 9.7 pollici IPS
    • Retroilluminazione LED
    • Risoluzione 1024×768 pixel
    • Dimensioni 24x19x1.3 centimetri
    • Peso 680 grammi solo Wifi, 730 grammi con 3G
    • Processore Apple A4 1Ghz
    • Memoria: 16, 32 o 64GB non espandibile
    • Accelerometro, Bussola, Microfono, 3.5mm jack
    • WiFi 802.11n
    • Bluetooth 2.1 + EDR
    • Modulo 3G UMTS/HSDPA (850, 1900, 2100 MHz)
    • GSM/EDGE (850, 900, 1800, 1900 MHz)
    • Batteria polimeri litio da 10 ore di autonomia

    Samsung Galaxy Tab scheda tecnicasamsung galaxy tab scheda tecnica ufficiale
    Ecco la scheda tecnica ufficiale di Samsung Galaxy Tab

    • Schermo touchscreen capacitivo 7″ TFT-LCD, WSVGA 1024 x 600 pixel
    • Dimensioni 190.09 x 120.45 x 11.98mm
    • Peso 380 grammi
    • Connettività quadribanda GSM/GPRS/EDGE
    • 3G HSUPA 5.76Mbps, HSDPA 7.2Mbps (900/1900/2100) MHz
    • Sistema Operativo Android 2.2 Froyo
    • Processore Cortex A8 1.0GHz Gpu PowerVR SGX54 con 512 RAM
    • Memoria 16GB o 32GB espandibile via microSD
    • Fotocamera posteriore 3 megapixel con Autofocus e flash LED
    • Webcam frontale 1.3 megapixel
    • Adobe Flash 10.1
    • WiFi 802.11n, Bluetooth 3.0, GPS
    • Giroscopio, Magnetometro, Accelerometro, Sensore luminosità
    • Batteria da 800 ore in stanby, 900 minuti in conversazione

    Differenze tra Apple iPad e Samsung Galaxy Tabgalaxy tab ipad prezzi
    Lasciando da parte gusti personali e atteggiamenti da fanboy che sono lontanissimi da un’analisi distaccata, limitiamoci a osservare le differenze sostanziali tra i due tablet. Sono proprio queste che fanno propendere per l’uno o per l’altro modello e dovrebbero seguire le esigenze specifiche dei possibili clienti.

    Le dimensioni: iPad offre una diagonale da quasi 10 pollici contro i 7 pollici di Galaxy Tab, la risoluzione è sostanzialmente identica, il formato no con il primo in 4:3 e il secondo più panoramico. Di conseguenza il primo sarà più comodo per navigare, visualizzare contenuti multimediali e scrivere, il secondo più portabile, leggero e tascabile. iPad non ha fotocamere, il Samsung sì: una sul fronte per videochiamate (online), una sul retro da 3 megapixel. iPad può offrire più memoria col suo modello maggiore da 64GB, Tab si “ferma” a 32GB (che però si può espandere via microSD), il processore di entrambi è da 1GHz, ma Tab ha più Ram 512MB vs 256MB. I sistemi operativi iOS e Android sono i migliori oggi in commercio, così come lo Store con iTunes più popolato (ma per quanto?) di Android Market. Samsung Galaxy Tab può telefonare appoggiandosi a un accessorio Bluetooth. Infine i prezzi: Apple iPad parte da 499 per arrivare a 799 euro, Samsung Galaxy Tab costa 699 euro di listino.

    784

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AppleiPadMobileSamsungTablet
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI