Google Think Quarterly: il magazine di Mountain View

Google Think Quarterly: il magazine di Mountain View di natura trimestrale che si può fruire online gratis, ecco tutto ciò che offre

da , il

    thinkquarterly

    A sorpresa ecco spuntare Think Quarterly, una sorta di magazine periodico prodotto da Google e fruibile gratuitamente dalla rete. Mountain View ha ufficializzato quest’edizione digitale che nella filosofia dovrebbe comportarsi come un trimestrale, in realtà anticiperà la seconda copia a Maggio, poi la terza a Luglio e la quarta ad Ottobre. La mission di Think Quarterly è quella di “respirare in un mondo trafficato” e la persegue con una serie di numerosi articoli di alta qualità e molte interviste a dirigenti Google per un totale di 68 pagine. In fonte il link diretto.

    PRECISAZIONE: Google ha specificato che si tratta di una newsletter, un?iniziativa di marketing che Google UK ha pensato appositamente per i suoi partner, non è dunque propriamente un magazine e quindi Mountain View non è diventata editore.

    Think Quarterly è la rivista di Google, un magazine che si potrebbe definire vecchio stile anche nella grafica se non fosse digitale e soprattutto prodotto dal colosso del web. Il tema principale del primo numero verteva ovviamente sugli avvenimenti che hanno coinvolto il web e lo strascico sull’economia mondiale.

    Ed è qui l’anima del magazine Think Quarterly che parte dal digitale per andare a sfociare nel reale, a dimostrazione che ormai Internet non è più un’entità a se stante ma può determinare cambiamenti anche nel mondo del tangibile. Il prodotto è in Flash non fastidioso.

    Andando a leggere nell’about, si può scoprire che Think Quarterly è stato realizzato dalla società The Church of London mentre la truppa di editor annovera diversi giornalisti non solo freelance, vedasi Simon Rogers del Guardian, ad esempio.