Ora l’Amazon Store compra e rivende l’elettronica usata

Ora l’Amazon Store compra e rivende l’elettronica usata

Amazon fa debuttare il programma di recupero e di rivalutazione dell'usato

da in Amazon, Gadget, Internet
Ultimo aggiornamento:

    amazon trade in

    L’Amazon Store ora recupera e rivaluta l’elettronica usata: il negozio online più famoso del web apre a un progetto che si propone di accogliere i gadget e i dispositivi used degli utenti per rivalutarli e successivamente rivenderli a prezzo scontato. Il programma Trade-In è molto semplice: si fa accesso a Amazon (vedi fonte), si seleziona il prodotto da far rivalutare, badando bene che corrisponda ai criteri secondo i quali sarà possibile accedere o no all’iniziativa, si stampa il documento di viaggio e si impacchetta il tutto spedendolo senza spese, successivamente si riceve una Amazon Gift Card del valore corrispondente alla percentuale per la rivendita, da spendere sul sito stesso.

    E’ una mossa estremamente furba e strategica quella di Amazon che non smette di stupire: dopo aver annunciato il superamento delle vendite di ebook nei confronti dei libri tradizionali, con un rapporto di 105/100, la creatura di Jeff Bezos ora guarda all’enorme bacino dei device usati.

    Saranno eleggibili dispositivi come cellulari, smartphone, lettori mp3, fotocamere, navigatori GPS e qualsiasi altro gadget elettronico risponda ai requisiti minimi. E’ possibile cercare attraverso la pagina Amazon Trade-in e seguire le indicazioni.


    Si scopre così che si possono ottenere anche 480 dollari per un iPad 2 di Apple in condizioni come nuovo. In 48 ore dalla ricezione del pacco si avrà un responso, dopo 14 giorni si riceverà gratuitamente tutto indietro in caso non positivo. Per ora il servizio è aperto solo negli States, ma si spera che possa presto riguardare anche Amazon Italia.

    342

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AmazonGadgetInternet
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI