NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Google+ prepara le applicazioni per battere Facebook

Google+ prepara le applicazioni per battere Facebook

Google+ prepara le applicazioni per battere Facebook, diffonderà presto le API per sviluppatori che potranno iniziare a lavorare su software di parti terze

da in Google, mountain-view, Social Media, Software
Ultimo aggiornamento:

    google plus cerchie apps

    Google+ prepara quella che potrebbe essere la marcia che garantirebbe un’ulteriore e decisiva accelerazione nell’offerta agli iscritti: la diffusione di applicazioni soprattutto di terze parti. Per questo diffonderà presto le API per gli sviluppatori che potranno mettersi subito al lavoro per produrre software in grado di integrarsi perfettamente con il social network di Mountain View. Google+ ha generato un grandissimo hype online, con la caccia agli inviti e iscrizioni celebri (molte false, tuttavia). La lotta a Facebook è ormai lanciata, pesantemente.

    Sembra un’impresa folle e azzardata ma Google+ ha l’obiettivo di andare a offrire un’alternativa freschissima e di qualità a Facebook e di iniziare un periodo di transizione che porterebbe la creatura di Mark Zuckerberg a seguire le orme di MySpace. A oggi sembra impossibile, ma chissà.

    Le API saranno presto diffuse per gli sviluppatori, come promesso da Vic Gundrota, responsabile del team di Google+, che sta raccogliendo tutti i feedback degli utenti per creare una sorta di grande libro dei commenti, dove pescare utili suggerimenti per migliorare e costruire una piattaforma solida.

    Cosa ci attenderà nel futuro? Google+ potrebbe diventare un po’ più ludico, interattivo, multimediale e, diciamolo, sfizioso con applicativi e giochi non necessariamente utili, ma ideali per un social network. Si attendono le mosse delle grandi aziende impegnate nel social. La lotta è aperta.

    293

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Googlemountain-viewSocial MediaSoftware
    PIÙ POPOLARI