NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Randi Zuckerberg abbandona Facebook e il fratello e si mette in proprio

Randi Zuckerberg abbandona Facebook e il fratello e si mette in proprio

Randi Zuckerberg abbandona Facebook e il fratello Mark e si mette in proprio fondando la società RtoZ Media che offre consulenza di marketing alle aziende

da in Facebook, Social Media
Ultimo aggiornamento:

    randi zuckerberg facebook

    Randi Zuckerberg se ne va da Facebook e dalla buia ombra del fratello andando a mettersi in proprio con una società nuova, chiamata RtoZ Media. Di cosa si occuperà? Da essere Direttore del Marketing del social network “di famiglia” a numero uno di una realtà che proprio dei portali sociali si occupa per aiutare le aziende a sfruttare questi veicoli promozionali senza precedenti. L’uscita sull’anonimato della rete ha accelerato la decisione?

    I casi sono due: la prima è che sì è stato così oppure semplicemente Randi Zuckerberg si è tolta un sassolino dalla scarpa prima di abbandonare Facebook e il fratello con una frase che, ne era sicura, avrebbe fatto discutere a lungo. D’altra parte il tema dell’anonimato online è sempre attuale.

    Ora si dedicherà anima e corpo a RtoZ Media, una start-up sempre dedicata al marketing sociale, però questa volta più affacciato al rapporto diretto con l’azienda. Una sorta di consulenza attiva nella promozione online sfruttando i social network, che Randi conosce più che bene.

    Chi prenderà il posto di Randi a Facebook? Si attendono aggiornamenti, di certo la decisione di uscire dalla società era stata presa da tempo. Chissà se nei piani di marketing della RtoZ è stato preso in considerazione anche Google+, il social network di Mountain View.

    287

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FacebookSocial Media
    PIÙ POPOLARI