Angry Birds nello spazio a bordo di iPad

Angry Birds nello spazio a bordo di iPad per fungere da dotazione per l'intrattenimento sulla ISS a 300 km di altitudine, sono già partiti sul razzo Progress

da , il

    Angry Birds andrà nello spazio a bordo di due tablet Apple iPad. Come confermato dallo stesso portavoce dell’agenzia spaziale americana, Kelly Humphries, il carico tecnologico farà parte della dotazione destinata all’ISS – International Space Station. “Due iPad, che saranno usati unicamente a scopo di intrattenimento“. Viene citato il razzo Progress M-13M 45P che è partito nella giornata di ieri con successo dal cosmodromo di Baikonur con oltre due tonnellate di viveri, acque, materiale elettrico, per riparazioni e strumenti. E, dunque, anche due iPad.

    Gli uccelli arrabbiati conquistano così un posto nello spazio a circa 300 km di altitudine a bordo della Stazione Spaziale Internazionale, come dotazione software inclusa a bordo di una coppia di iPad. Verosimilmente sarà la seconda generazione del tablet di Apple.

    Come vi abbiamo già raccontato, gli smartphone moderni come iPhone 4 e Nexus S sono stati già ospitati a bordo della ISS rispettivamente come strumento per calcoli di posizionamento e come cervello di mini-robot assistenti. Il tablet di Cupertino potrà fare egregiamente il proprio lavoro, anche a gravità zero.

    E intratterrà gli ospiti sulla ISS che potranno così sfidarsi a lunghe partite a Angry Birds. Chissà se a termine dell’esperienza sarà poi confezionata una speciale versione del gioco, con tema lo spazio per rendere omaggio alla storica missione? Nel frattempo, ecco tutti gli articoli su Angry Birds.