Natale 2016

Samsung Galaxy Note la nostra prova del mostro ibrido (foto e video)

Samsung Galaxy Note la nostra prova del mostro ibrido (foto e video)

Samsung Galaxy Note la nostra prova e la videorecensione dello smartphone ibrido che sembra un tablet tascabile

da in Android, Mobile, Nexus, Recensioni, Samsung, Smartphone, Videorecensioni
Ultimo aggiornamento:

    Samsung Galaxy Note è il protagonista della nostra prova approfondita: è il tanto apprezzato dispositivo ibrido che si piazza a metà tra la dimensione degli smartphone e quella dei tablet. Con uno schermo da 5.3 pollici e uno spessore limitato, il buon Note passa la prova-tasca riuscendo a entrare nella saccoccia dei jeans (anche se l’ingombro è abbastanza importante). Qui sopra uno sguardo al modello con foto prese da diversa angolazione, dopo il salto la scheda tecnica e il video di recensione. E voi, avete acquistato/provato Samsung Galaxy Note? Fateci sapere nei commenti.

    L’esperimento di Samsung con Galaxy Note è coraggioso e apprezzabile. Con questo dispositivo ha voluto andare a sondare il territorio ancora abbastanza inesplorato tra il mondo degli smartphone e quello dei tablet. Per alcuni analisti questa via di mezzo non va a soddisfare né chi cerca le performance né chi opta per la portabilità. In effetti si piazza in un segmento di mercato delicato: potrebbe a sorpresa raccogliere più consensi nel settore business rispetto al target consumer, a nostro parere.

    Ecco il video con la videorecensione di Samsung Galaxy Note con focus speciale sulla tecnologia S-Pen Stylus per interagire attivamente con il pennino.


    La scheda tecnica di Note parte dal sistema operativo Android 2.3 probabilmente presto aggiornabile a Android 4 Ice Cream Sandwich (già visto su Samsung Galaxy Nexus). Il processore dual core è da 1.4GHz, si naviga su network Quad Band: 850/900/1800/1900 Mhz EDGE, GPRS, UMTS e HSDPA 21, lo schermo touch è da 5.3 pollici con 16 milioni di colori. Le specs includono Bluetooth, USB, Wi-Fi , Micro USB, fotocamera da 8 megapixel con flash, memoria da 16GB, GPS con bussola, dimensioni di 146,9x83x9,65 mm e peso di 178 grammi.

    Con la batteria si arriva a fine giornata? Si.

    samsung galaxy note confezione contenuto

    Infine uno sguardo alle applicazioni appositamente dedicate a Note, la vera forza del dispositivo. Samsung Galaxy Note sfrutta la tecnologia S-Pen Stylus per scrivere e disegnare e modificare file già esistenti. Ad esempio con S-Memo per appunti e conversione testo in digitale, OmniSketch e Zen Brush. Spazio alla produttività con la suite Office (Power Point, Excel e Word) e PolarisOffice per i documenti di lavoro e qPDF Notes per i PDF. Molto divertente la possibilità di scrivere direttamente sul pentagramma con MusicNote, diventare make-up artist con MakeUp e foto-ritoccare con Touch Re-Touch. Per tutte le applicazioni dedicate, basta accedere a S Choice dalla home page.

    Il prezzo di Samsung Galaxy Note è di 699 euro, forse un po’ troppo alto e scoraggiante per chi fosse interessato all’acquisto. Speriamo in un calo abbastanza repentino.

    593

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AndroidMobileNexusRecensioniSamsungSmartphoneVideorecensioni

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI