Epson Moverio: cinema 3D personale nascosto negli occhiali [VIDEOTEST]

Epson Moverio: cinema 3D personale nascosto negli occhiali [VIDEOTEST]

Epson Moverio BT-100 è il nuovo speciale sistema di visori indossabile per visualizzare filmati anche 3D nel modo più personle e privato possibile, ecco la videorecensione, scheda tecnica e prezzo

da in 3D, Android, Gadget, Home Cinema, Mobile, scheda tecnica, Videorecensioni, epson
Ultimo aggiornamento:

    Quanto può essere grande un dispositivo elettronico evoluto? Gli smartphone possono stare comodamente in tasca, Epson Moverio BT-100 si indossa come fosse un paio di occhiali. Tecnicamente, è definito come un visore multimediale indossabile con lenti trasparenti, nella pratica è un dispositivo che permette di guardare film anche in 3D, navigare su Internet e ascoltare musica in modo del tutto originale. Si inforca il visore, si impugna il controller – grande circa quanto una scatola di carte da gioco – e in soggettiva apparirà un’interfaccia ben nota. E’ Android, l’OS più diffuso al mondo, che è stato scelto nella versione 2.2 per governare il sistema. Grazie alla scheda tecnica piuttosto completa, permette di navigare sul Web via Wi-Fi e di godersi un buon film nel modo più privato possibile, grazie anche all’audio Dolby e alle cuffie in dotazione.

    Epson Moverio BT-100 simulerà uno schermo da 320 pollici come osservato da 20 metri di distanza e, premendo lo switch sul controller, mostrerà anche contenuti 3D. A proposito del controller, la porzione superiore è touchscreen, per navigare nei menu interni proprio come con uno smartphone. Include, inoltre, una memoria da 4GB (ampliabile fino a 32GB massimo) per poter portarsi dietro video, foto o documenti. Già perché Moverio può riprodurre non soltanto contenuti multimediali e email, ma anche documenti ad esempio in formato PDF.

    In confezione troviamo il controller, il cavetto USB-MicroUSB, manualistica, cuffiette e copricuffiette e i visori. Il tutto è contenuto in un’elegante custodia forse solo un po’ troppo voluminosa, ma d’altra parte deve trasportare anche il caricabatterie. In viaggio si può infilare nello zaino. E’ ideale per trasferte ad esempio in treno oppure in aereo, anche perché le lenti trasparenti garantiscono di tener sempre tutto sotto controllo. Ma vediamo la scheda tecnica del dispositivo:

    • Sistema operativo Android 2.2
    • Modulo Wi-Fi
    • MicroSD slot fino a 32GB, una da 4GB inclusa
    • Controller con pulsanti per Android, switch 3D
    • Percezione di schermo QHD da 320 pollici proiettata a 20 m di distanza
    • Formato video MPEG 4 e H.264
    • Formato audio Mp3
    • Sistema audio Dolby
    • Supporto contenuti 3D

    L’uso è semplice e immediato, le lenti trasparenti evitano effetti nausea e sensazione di isolamento totale. La qualità del video è più che apprezzabile, lo stesso non si può dire delle cuffie in dotazione.

    Ma si possono sostituire, meglio con modelli in-ear. Sono comodi da indossare, ma alla lunga un po’ pesanti sul naso e tendono a scivolare. Il controller è un ottimo strumento, ovviamente il touchscreen non è uguale a quello di uno smartphone come sensibilità, ma la resa è più che buona. Android ha qualche momento di impasse, la navigazione sul web non è così fluida. Infine, non legge formati come DivX, ma solo Mp4. Ottima, invece, la batteria. Il prezzo è di circa 600 euro, abbastanza pesante per quello che, in fin dei conti è uno sfizio, seppur di qualità.

    534

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN 3DAndroidGadgetHome CinemaMobilescheda tecnicaVideorecensioniepson Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:26
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI