Google Doodle per il Giorno della Terra con logo fiorito

Google Doodle per il Giorno della Terra con logo fiorito

google doodle giorno della terra 2012

Non poteva mancare il Google Doodle dedicato al giorno della Terra che si festeggia anche nel 2012 il 22 aprile. Per l’occasione, Mountain View ha realizzato un logo personalizzato molto semplice con le lettere del motore di ricerca più famoso al mondo che fioriscono in un’animazione. Dal verde ai colori, le due G, le due O, la L e la E prendono letteralmente vita in azzurro, rosso e giallo. Conosciuto anche come Earth Day in modo internazionale, questa manifestazione è più che altro una celebrazione, che è accompagnata da una serie di eventi in tutto il mondo. La parola d’ordine è ecologia e rispetto della natura e del nostro pianeta, che proprio in questa giornata cerca di sensibilizzare più gente possibile. Il 22 Aprile è una scelta caduta a un mese circa dalla data che inizialmente era stata individuata dalle Nazioni Unite ossia l’equinozio di primavera.

A proposito, anche l’equinozio di primavera era stato celebrato da un Google Doodle che era servito per togliere qualche dubbio su quale fosse la data corretta dell’inizio della primavera. Un mese dopo, ecco il nuovo Doodle strettamente legato, che festeggia il Giorno della Terra, come ogni 22 aprile, tradizione nata ormai da 42 anni visto che la prima volta avvenne nel 1970. Si stima che mezzo miliardo di persone festeggeranno la giornata dedicata al nostro pianeta, in 192 nazioni in tutto il mondo. Ma quali sono le tematiche sensibili e al centro di questa speciale giornata?

Sono tutti i temi vicini agli spiriti più ecologici dunque principalmente l’inquinamento dell’aria, dell’acqua e del suolo dovuto all’industrializzazione e al progresso che per troppo tempo non hanno pensato al rispetto della natura. La distruzione di ecosistemi, la crisi delle risorse e l’ormai prossima estinzione di un numero sempre crescenti di specie animali sono gli altri temi che vengono trattati oggi 22 aprile. Ovviamente non è solo una critica e una protesta, ma un’occasione per promuovere una serie di proposte per provare a risolvere il problema. E così si spinge verso l’uso delle energie rinnovabili al posto di gas fossili e combustibili come petrolio.

Ancora una volta Google si pone vicino a queste tematiche ecologiche, d’altra parte più volte la società di Mountain View aveva promosso un uso più consapevole delle risorse e un rispetto della natura. Recentemente vi avevamo ad esempio raccontato della mappatura di un’area protetta della Foresta Amazzonica su Google Street View proprio per sensibilizzare sull’importanza di questa zona del nostro pianeta. Ecco la nostra pagina dedicata a tutti i Google Doodle usciti finora.

492

Segui Tecnocino

Dom 22/04/2012 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici