Apple iTV in uscita a fine 2012 e prodotta da Loewe?

Apple iTV in uscita a fine 2012 e prodotta da Loewe?

Apple iTV potrebbe arrivare a fine 2012 oppure all'inizio del 2013, visto che starebbe partendo la produzione negli stabilimenti Foxconn, come confermato dall'AD cinese

da in Apple, Mobile, TV
Ultimo aggiornamento:

    Si parla ancora di Apple iTV ossia del televisore in HD con comandi vocali e gestuali evoluti che esce dalla nebbia della probabilità per entrare nel mondo delle possibilità. Si sale di un gradino, insomma, ma non è ancora ufficiale che Cupertino possa puntare su uno dei progetti più complicati da sviluppare. Dopo aver ascoltato le parole delll’Amministratore Delegato di Foxconn, Terry Gou, che in occasione di una conferenza stampa avrebbe dichiarato che le aziende manifatturiere di cui è dirigente avrebbero iniziato la preparazione per produrre in massa questo dispositivo, arrivano altri indizi sul dispositivo che verrà. E si parla di Loewe come società che appoggerà Apple nella produzione: ieri è arrivata l’indiscrezione che i californiani volessero direttamente rilevare il colosso tedesco per una somma di 87.3 milioni di euro e il titolo è letteralmente volato in Borsa, con un +25%. Come sarà e cosa offrirà l’eventuale televisione di Apple?

    Apple starebbe pianificando la produzione della propria TV senza badare a spese, provando ad acquistare la tedesca Loewe. Inoltre, l’amministratore delegato di Foxconn, Terry Gou, ha rilanciato le possibilità di vedere presto una Apple iTV in commercio, è questa la nuova puntata della telenovela della televisione di Apple che è da almeno un paio d’anni che movimenta il mercato dei rumors. Se Steve Jobs stesso era tormentato sull’ipotesi della sua realizzazione, recentemente è arrivata anche una mezza conferma spifferata dalla testata economica Bloomberg, che avrebbe rivelato dell’incarico di occuparsi della iTV ricevuto dal vice precidente di applicazioni di consumo, Jeff Robin. Inoltre, l’Apple iTV esisterebbe davvero e un modello perfettamente funzionante sarebbe già apprezzabile presso l’ufficio personale di Jonathan Ive, il numero uno del design a Cupertino, il genio creativo dietro la linea di tantissimi prodotti, per ultimi iPhone e iPad.

    Come raccontato da un articolo in esclusiva di USA Today, la Apple iTV sarebbe infatti già esistente sotto forma di prototipo con una diagonale di ben 50 pollici. Sarebbe una televisione a cristalli liquidi ultrasottile con modulo Wi-Fi e interfaccia personalizzata per un’esperienza appagante e profonda nella fruizione dei contenuti video e del web. Una sorta di risposta alle varie Smart TV soprattutto di LG e Samsung, i due leader del settore.

    I rumors a proposito della Apple iTV circolano sempre più furiosamente da circa un mese e la presenza di un prototipo nel “locked-down studio” di Jony Ive potrebbe confermare un futuro arrivo. L’indiscrezione riportata dal giornalista Scott Martin si accompagna alla possibilità che la Apple iTV possa uscire a fine 2012 o molto più facilmente in seguito al prossimo CES – Consumer Electronics Show – 2013.

    Come sarà la Apple iTV? Esteticamente potrebbe ricordare da vicino i grandi schermi Cinema Apple così come gli iMac solo molto più sottili, con un bordo verosimilmente ridotto all’osso, un display di grande qualità e tutti i componenti integrati tra il retro e la base. Un elemento d’arredo di ultima generazione, nel perfetto stile del Cavaliere della Regina Jonathan Ive che in questi anni ha messo la firma ai più importanti dispositivi di Apple. Le TV monterebbero iOS personalizzato e si avvarrebbero di servizi esclusivi pensati appositamente per questo settore, con un’integrazione profonda con le applicazioni sulle nuvole. Tutti ricordiamo le parole di Steve Jobs a proposito delle televisioni: “Vorrei creare un sistema integrato molto semplice da usare, che fosse facilmente sincronizzabile con i dispositivi Apple e con iCloud“.

    634

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AppleMobileTV Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:26
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI