Android 4 ICS vs iOS 6: Apple è ancora qualche passo indietro

Android 4 ICS vs iOS 6, il confronto tra sistemi operativi mobile vede Apple ancora qualche passo indietro visto che ha pareggiato solo ora funzionalità già presenti su Android

da , il

    android4 ics vs ios6

    Apple iOS 6 vs Android 4 Ice Cream Sandwich è ormai il confronto sulla bocca di tutti, qual è il migliore sistema operativo del mondo mobile? E’ una domanda da 100 milioni di dollari, che smuove le orde di fanboy più assetate di sangue e pronte a difendere a spada tratta la propria divinità, costi quel che costi e soprattutto per partito preso. Ma se andiamo a prendere le principali delle oltre 200 novità apportate da iOS 6 e andiamo a confrontarle con ciò che attualmente Android 4 ICS mette sul piatto da ormai qualche mese è possibile scoprire che nulla di nuovo è stato apportato; anzi l’OS di Google può ancora starsene un gradino sopra quello di Cupertino. Diamo un’occhiata al confronto.

    Apple ha annunciato ufficialmente iOS 6 nella giornata dell’altro ieri a seguito dell’attesissimo keynote del WWDC 2012 di San Francisco (ecco tutte le novità con OS X Mountain Lion e la nuova gamma di Macbook Pro e Macbook Air), come il più evoluto sistema operativo mobile. Sarà reso disponibile dal prossimo autunno anche se già da subito è provabile in versione beta. Più di tante parole di preambolo vale una sorta di confronto diretto per grandi tematiche di innovazione presentate da iOS 6 nel confronto con Android 4 Ice Cream Sandwich, che completa le proprie feature con le app gratuite di terze parti. Un “aiuto” che falsa il confronto? Non dimentichiamo che Ice Cream Sandwich è fuori da qualche mese e che a fine giugno al Google I/O sarà molto probabilmente svelata la nuova versione Android 5 Jelly Bean.

    Partiamo dalle mappe: come ben si sa, Apple ha abbandonato quelle di Google in favore di quelle proprietarie (basate su OpenStreetMap per la verità) con servizi in esclusiva, quali? La navigazione turn-by-turn ossia punto a punto e la visualizzazione 3D. Caratteristiche già presenti da diverso tempo con Navigatore di Google Maps che si avvale della navigazione guidata e del 3D oltre che delle foto di Street View per gli svincoli, la dedizione alla navigazione pedonale o ciclistica e molto presto con la modalità offline. Siri è l’assistente vocale numero uno e ora parla in italiano, come S-Voice di Samsung Galaxy S3. Passbook è l’utility per gestire tutte le informazioni sensibili in sicurezza, Android 4 ICS si avvale di applicazioni dedicate come TripIt, Starbucks, Flixster.

    Per quanto riguarda le email, iOS 6 apre ai filtri VIP per una gestione della posta prioritaria ma ha un supporto limitato agli allegati (solo foto e solo una per volta) che invece è completo in Android 4 che include anche un medesimo filtro VIP e il client Gmail completo. Inoltre finalmente iOS si ricorda delle firme multiple per gli account email. L’integrazione sociale con Facebook e Twitter è completa su entrambi, ICS apre anche ad altri social network e servizi di cloud computing. iOS 6 pareggia l’offerta della risposta rapida con un messaggio pre-impostato se non si può accettare una chiamata. La videochiamata su iOS 6 avviene via FaceTime, Skye, Tango o altri, in ICS si sostituisce FaceTime con Google Talk. Infine, iOS 6 introduce la stabilizzazione video già presente da tempo in Android.