Elicottero a pedali vola a 3 metri d’altezza [VIDEO]

Elicottero a pedali vola a 3 metri d’altezza [VIDEO]

Ecco lo specialissimo elicottero a pedali mosso dalla sola energia umana che riesce ad alzarsi a oltre 3 metri per una manciata di secondi, alla ricerca della conquista di un premio speciale rincorso da ben 33 anni

da in Innovazioni Tecnologiche
Ultimo aggiornamento:

    Il sogno dell’elicottero così ecologico da non richiedere alcun altro mezzo di propulsione se non un uomo e i suoi muscoli è ancora lontano dall’essere realizzato. Ma grazie all’Università di Toronto in Canada è stato possibile costruire un modello che ha permesso di raggiungere un’altezza di 3 metri e 30 centimetri per circa 1 minuto muovendosi per 9 metri e 80 centimetri. Nel video qui sopra è raccontata l’impresa che ha visto la vittoria del prestigioso premio Sikorsky (valore: 250.000 dollari) che finalmente è stato consegnato dopo 33 anni di tentativi infruttuosi. Curioso notare che il finanziamento è arrivato dal web grazie a Kickstarter grazie a una raccolta di 34.000 dollari. L’elicottero in questione – chiamato AeroVelo Atlas – pesa appena 55kg pur occupando una superficie di 1300 metri quadrati grazie a “pale” di 20 metri di diametro. Dopo il salto il video di tre tentativi di record precedenti andati a buon fine e l’ormai celeberrimo elicottero fai da te di un contadino cinese.



    3-11-2012 Con lo speciale progetto Gamera II si è riusciti a far volare – o meglio dire a decollare – un elicottero costruito dalla University of Maryland e dal laboratorio Alfred Gessow Rotorcraft Center per una manciata di secondi fino alla straordinaria altitudine di 2.5 metri. E’ vero, siamo ancora lontani dalle richieste minime per la vittoria di un premio esclusivo (vedi sotto), ma il salto evolutivo rispetto a un mese fa è netto. 50 secondi. Il buon Kyle Gluesenkamp (video sotto) lo ha mantenuto sospeso in aria per cinquanta secondi pedalando a tutta forza con i piedi (e con le mani) muovendo i quattro giganteschi rotori e battendo i precedenti record di Judy Wexler di Gamera I con 11.4 secondi e di Akira Naito su Yuri I nel 1994 con 19.4 secondi.



    E’ stato il terzo record del mondo nel giro di meno di tre mesi per l’Università del Maryland e del suo dipartimento Alfred Gessow Rotorcraft Center visto che Colin Gore era riuscito a mantenere Gamera II in volo per 40 secondi (video giù) La volontà è quella di andare a prendersi il premio voluto dalla American Helicopter Society International (AHS) ossia il Sikorsky Human Powered Helicopter Prize che richiede un volo di almeno un minuto tondo tondo – 60 secondi – ad almeno 3 metri di altitudine.

    In effetti si è ancora lontani da questo risultato perché la gigantesca struttura mostrata nel video galleggia a poche decine di centimetri dal suolo con enorme difficoltà, inoltre è poco stabile e tende a muoversi facilmente. Pensare di vedere quest’elicottero (che sembra una versione extralarge di AR.Drone di Parrot) a 3 metri di altezza è per ora molto difficile.



    A proposito di elicotteri fai da te, nel 2009 era stato mostrato il video qui sotto con la storia di questo contadino cinese che si era costruito un modello perfettamente funzionante con materiale di recupero, soprattutto con del legno. Inutile specificare che i dubbi intorno al filmato sono stati subito moltissimi (soprattutto per via del confronto con le foto legate, vedi sotto), il rischio del fake era pressoché certo. Tuttavia, ha catturato l’attenzione del web.

    Ma rinfreschiamo la memoria sulla storia: Wu Zhongyuan era un ragazzo di 20 anni originario della Cina, della provincia centrale di Henan, più precisamente del paee di Luogyang: un giorno ha deciso di inseguire il suo sogno di volare così ha preso un po’ di materiale di recupero, ha recuperato qualche nozione imparata a scuola e ha costruito un elicottero. Il motivo reale era la difficoltà di raggiungere il luogo di studio così ha pensato bene di realizzare un mezzo volante e maneggevole che gli permettesse si spostarsi in comodità e sviando il traffico. Con una spesa di circa 1200 euro ha costruito con le sue stesse mani l’elicottero, come da manuale DIY.

    elicottero diy

    Ha montato un motore di motociclo e ha saldato i pezzi del telaio poi con il legno ha costruito le pale. Wu ha commentato dicendo di essersi basato solo sulle lezioni di fisica imparate a scuola e su Internet (navigando con il suo cellulare). Vero o falso? La seconda, ma la Cina aveva immediatamente proibito a Wu di volare con il suo elicottero per ragioni di sicurezza

    958

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Innovazioni Tecnologiche
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI