Copertina Facebook personalizzata: dimensioni, software e consigli [FOTO]

Copertina Facebook personalizzata: dimensioni, software e consigli [FOTO]

Copertina Facebook personalizzata: le dimensioni precise della grandezza e una serie di dritte per andare a comporre l'immagine di cover della timeline che sia la più divertente o sorprendente perfetta

da in Facebook, Social Media
Ultimo aggiornamento:

    La copertina di Facebook è un elemento molto importante della nostra pagina sociale, dunque per chi la vuole personalizzata è importante conoscere le dimensioni e grandezza ideale oltre a una serie di dritte per ottenere effetti artistici come una texture sfocata e sgranata per mettere in risalto la foto di profilo o quant’altro. Ci sono tanti siti dove scaricare cover Facebook gratis in HD così da caricare una foto davvero suggestiva sia che si tratti di uno scatto pescato dal nostro archivio sia che lo si sia trovato e cercato online. In questa nuova guida hitech andremo a scoprire un po’ di trucchi per ottenere il meglio da quello che si può verosimilmente definire come il nostro biglietto da visita sul social network.

    Facebook copertina dimensioni esatte

    Prima di tutto le dimensioni: qual è la grandezza ideale della copertina di Facebook? Dev’essere in formato ultra panoramico – come avrai sicuramente notato e dunque mantenere un rapporto che è di quasi 3:1 ossia con la larghezza che è quasi il triplo dell’altezza. Per la precisione, online sarà visualizzata a 851×315 pixel dunque cerca di scegliere foto che possano essere facilmente ritagliate o evidenziate in una loro fascia centrale, senza perdere di senso (vedi sotto). Per caricare la foto devi recarti sul tuo profilo, poi avvicinare il puntatore del mouse su un punto qualsiasi della copertina. Apparirà il pulsante “Cambia Copertina”. Cliccandoci si potrà selezionare una foto già presente sul profilo personale (in un album qualsiasi) oppure si potrà caricarne una ad hoc dal proprio computer.

    Immagine copertina Facebook fai da te

    Ti sarà sicuramente capitato di incontrare profili di amici o non amici con immagini di copertina improbabili non tanto per il soggetto (su quello ci sarebbe da scrivere milioni di pagine) quanto proprio per il tipo di foto scelta. Come già specificato, le immagini devono avere un rapporto quasi di 3 a 1 dunque si devono privilegiare foto panoramiche e non certo selfie scattati mantenendo il cellulare in verticale perché altrimenti verrà un primo piano strettissimo della zona sopraccigliare e basta. Già, perché il sistema andrà ad adattare automaticamente la foto allo spazio disponibile e ti permetterà di selezionare la “fascia” desiderata. Ti consiglio di scegliere questo tipo di foto:

    • Panorami di paesaggi: il classico e il più semplice, perché c’è poco da ritagliare essendo già, appunto, “panoramico”
    • Ritratti fotografici in cui il soggetto non sia centrato: seleziona la porzione di viso posta tra l’attaccatura dei capelli e il mento e posiziona il soggetto sulla parte destra dello spazio così da non entrare in conflitto con l’immagine di profilo
    • Dai spazio alla creatività con form e consigli bizzarri (vedi fotogallery in testa all’articolo)
    • Utilizza un’immagine pre-confezionata e ti togli il pensiero (vedi sotto)

    Cover Facebook sfocato

    Certo, puoi metterti li con software evoluti come Photoshop o anche quelli più semplici e gratuiti come Paint andando a realizzare collage di più immagini oppure giochi prospettici tipo fotogallery in testa, ma ci sono anche software già predisposti che ti facilitano la vita.

    Ad esempio puoi utilizzare PhotoVisi che ti realizza un puzzle di immagini direttamento online gratis. Oppure se vuoi il celeberrimo effetto bokeh – che solitamente si ottiene direttamente con la fotocamera (soprattutto se reflex) – ossia con sfondo sfocato puoi usare software online come Pixlr caricando la foto, poi andando su Livello e cliccando su duplica livello poi successivamente su Filtro cliccando su sfocatura gaussiana e regolarla intorno a livelli alti. Software creativi già pre-digeriti per creare foto di copertina al volo, online? Eccoli:

    Siti per Cover Facebook

    Ok ho capito sei un/una pigrone/a e non vuoi faticare. Va bene, allora non ti resta far altro che prendere un’immagine già bella e pronta per essere solo caricata. Ci sono appositi database di foto solo da scaricare liberamente dal computer e poi da caricare sul proprio Facebook. 99Covers è uno dei più gettonati, poi c’è FirstCovers e l’ingente FCoverPhotos che dividono le immagini per categorie di facile navigazione.

    937

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FacebookSocial Media
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI