Benchmark GPU 2014 online: gli smartphone

Benchmark GPU 2014 online: gli smartphone

In termini di benchmark GPU e smartphone, possiamo ricorrere ad alcuni test specifici, che ci danno l’idea di quale dispositivo risulti migliore: fra tutti, al top l’iPhone 5S

da in Mobile, Smartphone
Ultimo aggiornamento:

    benchmark gpu smartphone

    Benchmark GPU 2014 online e smartphone: ci chiediamo quali usare. In effetti esistono vari test che si possono tenere in considerazione, per misurare tutte le caratteristiche tecniche della GPU e saperci così regolare nella scelta dello smartphone che sappia rispondere al meglio alle nostre esigenze. Contare su un dispositivo mobile che sappia essere al top delle prestazioni significa avere delle opportunità in più. Ecco perché questi test da eseguire si dimostrano importanti, se vogliamo restare di pari passo con le migliori innovazioni tecnologiche disponibili sul mercato. Vediamo alcuni dettagli a questo proposito.

    gfxbench t rex

    Attraverso l’esecuzione del test GFXBench T-Rex HD ci si accorge che l’iPhone 5S, fornendo un framerate on screen di 35fps, riesce ad essere in cima alla classifica, che comprende vari smartphone. Dal punto di vista delle prestazioni, anche rispetto all’iPhone 5, si ricava un guadagno di 2,5 volete in più. Il chip grafico G6430 dell’iPhone 5 riesce a superare tutti gli altri, anche se si avvicina molto come punteggio anche il nuovo Adreno 330, montato su Google Nexus 5. I due smartphone, in un certo senso, riescono ad eguagliarsi.

    NEXUS 5 VS IPHONE 5S: CONFRONTO BENCHMARK E PREZZI

    benchmark gpu frequenze

    In generale, si può dire, comunque, che la GPU dell’iPhone 5S risulta imbattibile in molti test.

    Il tutto va considerato nell’ambito della consapevolezza che la GPU può spingersi a frequenze molto più alte rispetto a quelle del modello precedente. E’ soprattutto in questo senso che si possono notare differenze sostanziali.

    gfxbench

    GFXBench può essere considerato un test ottimale, perché riesce a fornire i dati relativi al funzionamento della GPU in maniera molto dettagliata. Per prima cosa vengono misurati i tassi di riempimento e, anche da questo punto di vista, risulta come migliore smartphone proprio l’iPhone 5S. Quest’ultimo riesce a battere di gran lunga anche il suo modello precedente. In relazione ai tassi di riempimento, Apple è riuscita a raddoppiare le prestazioni del suo nuovo dispositivo mobile rispetto a quelle garantite dall’iPhone 5.

    smartphone gaming

    Considerando i test, che ci possono dare informazioni più precise su quali smartphone possono essere considerati i migliori per il gaming, anche al primo posto risulta l’iPhone 5S, con un punteggio di 15 fotogrammi al secondo. Al secondo posto risulta il Nexus 5, con 14 fotogrammi al secondo, che può essere considerato un risultato piuttosto importante. Tutto ciò lascia un ampio margine al nuovo Google Phone, assicurando delle potenzialità da non sottovalutare.

    583

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MobileSmartphone
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI