Natale 2016

Facebook vs Twitter: le 5 grandi differenze [FOTO]

Facebook vs Twitter: le 5 grandi differenze [FOTO]

Quali sono le grandi differenze tra Facebook e Twitter? Qual è il migliore social network tra i due? andiamo ad analizzare le caratteristiche peculiari dei due portali principi del web

da in Facebook, Twitter
Ultimo aggiornamento:

    Facebook vs Twitter rappresenta uno scontro tra i titani dei Social Network, proviamo ad evidenziare le 5 grandi differenze tra i due social network più famosi al mondo. Spesso questi due servizi vengono contrapposti come se fossero due cose uguali ma in realtà ciò è sbagliato. Nel primo si evidenziano maggiormente caratteristiche ‘social’, intese come l’insieme degli strumenti che permettono di creare un microcosmo sociale fatto di amici, condivisione di immagini e perché no anche per giocare e scherzare tramite le tante applicazioni disponibili. Nel secondo invece si evidenziano maggiormente le sue finalità informative grazie alla sinteticità dei post, che possono avere al massimo 140 caratteri, e alla leggerezza della grafica. Le differenze tra Facebook e Twitter sono davvero tante, vediamo quali sono queste differenze.

    Facebook amici che cantano

    Tra le grandi differenze che si possono riscontrare tra Facebook e Twittrer abbiamo da un lato il carattere marcatamente sociale di Facebook e dall’altro quello prettamente informativo di Twitter. Su Twitter le informazioni arrivano molto più tempestivamente grazie al tono leggero ed immediato del servizio che permette il passaparola veloce tra gli utenti. Dall’altro canto Facebook è il luogo dove gli eventi legati alle notizie prendono forma in discussioni lunghe ed impegnative. Insomma su Facebook si ha più tempo e calma per discutere di quegli eventi annunciati magari proprio da Twitter.

    WHATSAPP VS TWITTER, CHI è IL PIU’ POPOLARE

    Suivez moi

    Una grande differenza tra Twitter e Facebook è nella qualità dei contatti. Infatti i follower di Twitter non possono essere considerati degli ‘amici’ così come invece vengono intesi per Facebook. In sostanza mentre in quest’ultimo i legami con i contatti dipendono spesso da una conoscenza personale invece su Twitter tale legame deriva dall’ interesse in comune che si ha per un determinato argomento, come potrebbero esserlo la musica, il cinema e cose di questo genere.

    Facebook schermata post

    Per analizzare una delle grandi differenze tra Twitter e Facebook dobbiamo prendere in considerazione come metro di misurazione il tempo. Facebook è un social network che vive dei ricordi tramite le immagini ed il diario che non fanno altro che creare una traccia di vita memorizzata nelle linee temporali che si generano ad ogni post. Twitter invece vive nel presente in quanto ogni post ha vita breve ed assolvendo alla sua funzione informativa dopo poco cade nel dimenticatoio.

    COME FUNZIONA TWITTER E COME USARLO

    Twitter immagini con Obama

    La privacy è un altro metro di misura importante per evidenziare grandi differenze tra Facebook e Twitter.

    Nel primo dei due la gestione della privacy è molto importante in quanto non tutti potranno vedere i nostri post e le nostre immagini. Se non siete degli amici e se non godete dei diritti per farlo non potrete ,ai vedere il profilo privato di un utente. Diversamente accade per Twitter in quanto chiunque potrà vedere i nostri tweet e senza nessuna limitazione denotando il carattere prettamente pubblico del servizio. Dire una cosa su Twitter è come annunciarla al mondo intero in quanto potrà essere vista dai nostri follower, e chiunque può diventarlo senza chiedere il permesso, ma anche da altre persone tramite la ricerca degli hashtag.

    LE MIGLIORI FRASI PER FACEBOOK, DIVERTENTI, SIMPATICHE O TRISTI

    Facebook mosaico amici

    Tra le differenze più grandi e fondamentali tra Facebook e Twitter rientra anche il numero di persone attive nei due social network. Infatti mentre Facebook è un servizio davvero per tutti, Twitter invece viene usato in particolar modo da una categoria di utenti con determinate caratteristiche. La maggior parte degli utenti attivi di questo social network sono persone che vivono nel mondo della politica o dello spettacolo ma anche giornalisti e attivisti di varie associazioni, il resto degli utenti utilizza Twitter passivamente e carpendo le informazioni che in esso vengono veicolate. Si dice infatti che su Twitter si legge più che scrivere.

    Dall’analisi che si è appena effettuata sulle grandi differenze tra Facebook e Twitter possiamo affermare che mentre Facebook nasce con fini prettamente sociali, volti all’interazione tra persone che non hanno particolari interessi comuni o che tramite esso cercano di trovarne, Twitter nasce per esigenze completamente opposte legate all’informazione e mettendo al centro piuttosto che le persone i contenuti.

    895

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FacebookTwitter

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI