NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Garmin Vívosmart: braccialetto hitech per il fitness [FOTO]

Garmin Vívosmart: braccialetto hitech per il fitness [FOTO]

E’ arrivato ufficialmente da poco il nuovo Garmin Vívosmart

    E’ arrivato ufficialmente da poco il nuovo Garmin Vívosmart. Nel 2014 la quantità di smartwatch presenti sul mercato si è intensificata sempre più. Dopo i Motorola Moto 360, LG G Watch R e altri orologi da polso 2.0 più o meno costosi, adesso gli appassionati di questo tipo di device saranno contenti di vedere numerose new-entry presentate in anteprima mondiale in occasione del tanto atteso IFA 2014 di Berlino: stiamo parlando ovviamente dei Sony SmartBand Talk, Sony SmartWatch 3, Samsung Gear S, ASUS ZenWatch e così via.

    Ed è quindi toccato anche a Garmin di svelare il suo prodotto che presenta una filosofia che possiamo definire a controcorrente rispetto alle rivali: non si tratta del solito smartwatch utile anche come activity tracker. In effetti Garmin Vívosmart è uno strumento dedicato agli amanti del fitness che ha anche funzione di smartwatch. Anche se possiamo vedere crescere a destra e a sinistra svariati smartwatch di ultima generazione, non tutti dedicano forza e anima a quello che riguarda il mondo del fitness. Ed è proprio in questo contesto che si inserisce Garmin con il suo nuovo dispositivo. Grazie alla sua grande esperienza in fatto di activity tracker, il Vívosmart è una sorta di evoluzione del Vivofit.

    Da un punto di vista del look, Vívosmart ha l’estetica di un solito fitness tracker con la sua forma a braccialetto e il suo peso ridotto da record pari a solamente 19 grammi per la versione in formato grande. La batteria è stata progettata per reggere un massimo di 7 giorni con utilizzo normale. Garmin attesta che Vívosmart abbia ottenuto la certificazione 5 ATM, il che vuol dire che lo smartwatch è compatibile con chi pratica nuoto.

    Ma a fare la differenza rispetto ad un device dedicato al fitness è lo schermo OLED touch da 126 x 126 pixel: il display consente di visualizzare informazioni come l’attività fisica (passi percorsi, quante calorie sono state bruciate,…), ma anche di dare uno sguardo all’orologio, alle notifiche grazie al Bluetooth Smart, agli SMS, email, chiamate e notifiche push.

    In più, Vívosmart – grazie alla sua connettività – consente di controllare da lontano una action cam VIRB che viene associata al dispositivo firmato Garmin e di ricevere i dati a partire da un sensore velocità bici o da una fascia cardio. A livello di applicazioni invece, l’activity tracker è in grado di comunicare i dati delle calorie bruciate all’app MyFitnessPal grazie al sistema Garmin Connect. Vívosmart sarà disponibile a partire da ottobre 2014 in due allestimenti:

    La versione base di Garmin Vívosmart comprende un device piccolo o grande a seconda della versione per cui si opta, un attacco USB per ricarica/dati, un vivokeeper e la documentazione. Il prezzo di partenza è di 169 euro.

    Chi vuole il top di gamma si orienterà verso il Garmin Vívosmart con fascia cardio che comprende, oltre appunto alla fascia speciale, l’equipaggiamento disponibile nel pacchetto base. Il prezzo parte da 199 euro.

    585

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fitness e OutdoorGadgetIFA BerlinoLifestyle
    PIÙ POPOLARI