Natale 2016

Pinterest: come utilizzare la funzione Ricerca Guidata

Pinterest: come utilizzare la funzione Ricerca Guidata
da in Guide HiTech, Pinterest, Social Media
Ultimo aggiornamento: Martedì 24/05/2016 18:32

    social network 2012 pinterest

    Pinterest è il Social delle foto nato prima di Instagram e con una filosofia diversa. Essere presente su questo Social è importante, anche se non ti occupi direttamente di fotografia, perché portarti molta visibilità. Trovare quello che realmente ci interessa può risultare difficile è per questo che è consigliato di utilizzare la nuova funzione di ricerca, Ricerca Guidata, che ti permetterà di esplorare Pinterest. Naturalmente per ottenere il massimo del risultato devi sapere quello che stai cercando e come cercarlo.

    La ricerca inizia, come sempre, con lo scrivere la keyword giusta per la nostra ricerca la quale ti fornisce dei suggerimenti di combinazione fino a restringere il campo per trovare quello che stavi cercando. Effettivamente la ricerca su Pinterest per una cosa specifica è più efficace di una semplice ricerca su Google. Ok, dopo aver visto in generale come funziona, andiamo a vedere in dettaglio come funziona una ricerca su Pinterest per ottenere il massimo dei risultati. Sei pronto? Ok allora partiamo, sei hai domande mi raccomando sfrutta i commenti.

    Il primo passo è quello di inserire le keywords da utilizzare per la ricerca nell’apposito box di ricerca, sotto si aprirà un pop-up con delle keywords suggerite per completare la ricerca. Se ne vogliamo aggiungere una basterà cliccare sopra la keyword suggerita, in automatico ne appariranno altre. Se vogliamo levare una delle keywords aggiunte basterà cliccare sull’icona X che trovate di lato.

    Questa tipologia di ricerca riesce a dare il meglio di sé con delle ricerche visual per ottenere l’ispirazione per il proprio lavoro. Ad esempio se sei un artigiano, o un artista, e stai cercando l’ispirazione per il tuo prossimo lavoro allora la Ricerca Guidata di Pinterest può fare al caso tuo. Quindi potresti iniziare inserendo il nome del vostro mestiere e poi aggiungere i suggerimenti di Pinterest fino a quando non trovate il giusto progetto per voi. Inoltre se lavori sul web, come blogger o content curation, potete trovare guide, infografiche e molti spunti che possono ispirare il vostro lavoro. Insomma Pinterest può essere un ottimo strumento di lavoro per creativi, blogger, web writer , creativi e non solo per fotografi.

    Su Pinterest è possibile far apparire in rilievo i pinners (i pinners sono le persone che pubblicano su Pinterest) più rilevanti, in questa maniera possiamo trovare più facilmente le persone più interessanti da seguire. Inoltre, se vogliamo raffinare di più la nostra ricerca, possiamo decidere di navigare per argomento. Per farlo vi basta cliccare sull’icona con le tre barre, che trovate alla destra del box di ricerca, per aprire il menù a cascata dove appariranno le diverse categorie possibili su Pinterest. Una volta che avete scelto (e cliccato) la categoria che vi interessa vi appariranno i risultati attinenti con la vostra scelta della categoria. Pinterest, naturalmente, è disponibile anche in versione Mobile per le varie piattaforme (iOS, Android etc..) e questa funzione della Ricerca Guidata è disponibile anche per l’applicazione.

    569

    Natale 2016

    ARTICOLI CORRELATI