#Smelfie: l’hashtag che invita i papà a cambiare i pannolini

Un nuovo trend sui social network incoraggia i papà a cambiare i pannolini dei loro neonati: lo smelfie è arrivato e sembra già essere il nuovo protagonista dei social

da , il

    Poco dopo la giornata internazionale dei diritti delle donne, il comico australiano Adam Hills ha trovato un’idea per dare il suo appoggio alle mamme che, nonostante i loro impegni (o meno), effettuano gran parte dei lavori domestici. Padre di due figlie, il comico ha lanciato da poco un nuovo trend che, da allora, rimbomba nei social network. Il suo nome? Smelfie. Lo scopo? Prendersi in foto con un pannolino sporco in mano. Un’iniziativa che rasenta il cattivo gusto.

    I veri uomini cambiano i pannolini”, ha scritto con molta convinzione Adam Hills come descrizione del suo primo smelfie. Ha poi proseguito: “Incoraggio tutti gli altri papà a cambiare i pannolini sporchi dei loro bebè.” Detto fatto: a quanto pare ispirati dal messaggio dell’australiano, centinaia di papà hanno ripreso l’hashtag #smelfie e postato anche loro foto insolite dove compaiono, con una faccia disgustata, mentre cambiano il pannolino sporco del loro bambino. Di sicuro si poteva trovare iniziativa meno estrema per promuovere i diritti delle donne, ma tant’è.

    I 10 gadget più strambi per scattare selfie