Scaricare video da Youtube con Android

La guida completa per scaricare video di YouTube su un dispositivo con sistema operativo Android di Google come smartphone o tablet. L'ter passo a passo da sequire per scaricare i filmati su computer o su device tramite applicazioni o software

da , il

    YouTube

    Scaricare video da YouTube con Android era una procedura davvero molto semplice fino a qualche tempo fa, perché le applicazioni abbondavano per andare a salvare sulla memoria del proprio smartphone o tablet un filmato con il sistema operativo di Google. Ma, visto che la piattaforma di video online è anche di proprietà del gigante di Mountain View e che questa funzione non è così legale, si è cercato di mettere qualche bastone tra le ruote.

    E così ora bisogna agire per via traversa, dato che si tratta – a tutti gli effetti – di qualcosa di poco lecito. Andremo dunque a spiegarvi come fare, sottolineando subito che bisogna evitare categoricamente di scaricare video da YouTube su Android le clip che sono protette dal diritto d’autore, visto che si andrebbe a eseguire un atto illegale.

    Youtube è il sito più visitato dopo Google e come tutti sappiamo è una piattaforma che permette di condividere e visionare filmati (che vanno dai video musicali fino ad arrivare anche ai film), quello che però non tutti sanno che è possibile scaricare (e anche salvare) i video di Youtube. Il motivo per cui dovrei fare questa cosa? Ci si potrebbe trovare in una zona senza connessione internet e per passare il tempo si vorrebbe visualizzare l’ultimo video del gruppo preferito, oppure non si vuole consumare il traffico dati incluso nella propria offerta. Che sia quel che sia la motivazione, ecco come fare.

    SCARICARE VIDEO DA YOUTUBE SU ANDROID VIA APPLICAZIONI

    Partiamo dalla soluzione direttamente dallo smartphone con l’uso di applicazioni da scaricare in memoria:

    AndroidTubeMate Downloader

    E partiamo da TubeMate Downloader per scaricare video da YouTube in modo pratico e veloce. Si dovrà entrare sul sito ufficiale del programma, dato che non è su Google Play (e diffidate da tutti gli eventuali cloni proposti), e scegliete la versione per Android poi procedete al download gratuito. Prima però è necessario autorizzare l’installazione di software di origine sconosciuta dal menu Impostazioni e poi Applicazioni.

    YouTube Downloader

    Altra applicazione che si deve scaricare in modo esterno, dato che non ci sono app ufficiali su Google Play, è YouTube Downloader, che può creare file sia video in formato MP4 sia audio in formato MP3 ad elevato bitrate (MP3 – 192k (CBR)), dunque a maggiore qualità. Si può scaricare gratuitamente dal sito ufficiale, optando per la versione in corrispondenza della scritta download latest build. Si dovrà fare doppio tap sul file installante dentex.youtube.downloader.apk e dire Sì. Anche qui deve essere abilitata l’installazione di applicazioni di origine sconosciuta dalle impostazioni.

    YouTube Downloader

    YouTube Downloader è gratuito e open source. si basa su youtube-dl, un famoso software per il download dei video da YouTube. Per ottenere YouTube Downloader basta accedere al sito ufficiale, si dovrà cliccare su Download per la versione desiderata e acconsentire.

    Videoder

    Videoder è un’app per scaricare video da YouTube anche per smartphone e tablet Android. Per fare il download di questo applicativo bisogna visitare il sito ufficiale e scaricare il file, cliccando su Download now. Dalla piattaforma, si può cercare il filmato dal motore di ricerca interno (icona a lente d’ingrandimento) e procedere.

    Tubemate

    Se si abita in uno dei Paesi dove è possibile vedere i video Youtube offline (vedi sotto), allora non resta che scaricare l’applicazione Tubmate. Questa applicazione non la troverete nel Play Store, ma dovrete andare direttamente sul sito ufficiale. Una volta scaricata l’applicazione dovrete configurarla, operazione che richiede pochi minuti, dopo di che sarete pronti per l’utilizzo. Verrà visionata la versione web di Youtube e quando vorrete scaricare un video vi basterà cliccare sull’icona a forma di freccia verde. Tra le varie funzioni che ha questa applicazione, la più interessante è quella di poter scegliere la qualità del video che vogliamo scaricare.

    SCARICARE VIDEO DA YOUTUBE SU ANDROID VIA WEB

    Passando alle web app, consigliamo in prima battuta di fare attenzione ai vari pop-up e banner che appaiono e che possono essere portatori di malware.

    Yout

    Scaricare video da Youtube

    Per scaricare video da YouTube online gratis partiamo da Yout, che funziona in modo molto semplice, perché dalla pagina del video si deve andare a cancellare nella barra degli indirizzi url in alto nel browser la parte “ube” di “YouTube” e si premerà invio. Si potrà scegliere tra formato audio o video MP3 o MP4, la risoluzione e via col download

    FLVto

    Scaricare video da Youtube

    Altrettanto semplice è FLVto. Si accede dal sito ufficiale, si copia incolla nell’apposita barra l’indirizzo del video, si sceglie la qualità e si passa prima al processing e poi al download del filmato.

    YouTube offline: in quali paesi è possibile usarlo

    Mai pensato di utilizzare Youtube offline? Si avete letto bene “offline”, comodo specialmente se ci si trova in zone dove non si ha a disposizione connessioni internet stabili. Qualche mesa fa Youtube ha rilasciato (purtroppo solo per pochi Paesi come India, Indonesia e Filippine) una funzione che permette di vedere i video sui propri smartphone in modalità offline. L’applicazione permette di salvare il video e rivederlo quante volte si vuole, anche senza avere internet. Non sembra arriverà mai in Italia o altri paesi occidentali.

    Se vivete in uno dei tre Paesi menzionati prima, allora nella vostra applicazione Youtube troverete sulla destra vicino ai video l’icona di una piccola freccia che vi permetterà di scaricare i video, prima di far partire il download potete scegliere anche la risoluzione del video. Cosa chiedere di più? Una volta terminato il download vi arriverà una notifica sul vostro smartphone. Una funzione veramente comoda di questa versione di Youtube è che vi permette di creare delle vere e proprio playlist offline che potrete ascoltare ovunque con il vostro smartphone.