Moov Now: braccialetto hitech che fa da personal trainer

Moov Now: braccialetto hitech che fa da personal trainer

Moov ha da poco lanciato il suo secondo braccialetto fitness

da in Fitness e Outdoor, Gadget
Ultimo aggiornamento:

    moov now

    Da due anni, gli smartband si moltiplicano sempre di più e diventa sempre più difficile per i costruttori di apportare qualche novità. La maggior parte non tenta nemmeno di provare qualcosa di nuovo, ma c’è chi fa l’eccezione alla regola: Moov. Questa giovane startup è arrivata sul mercato nel 2014 con un accessorio che prendeva la forma di una piccola scatola da mettere al polso, ma anche alle proprie scarpe o alla bici o anche alla sua mazza da golf per ottenere un risultato preciso e, soprattutto, dei consigli per migliorare i propri movimenti in numerose discipline. Un anno dopo, ecco che il marchio torna con Moov Now.

    Il Moov Now riprende le idee del modello originario in un formato diverso. Si tratta questa volta di un braccialetto nella sua forma più semplice, vale a dire una scatola non rimovibile. E’ quindi possibile posizionarlo attorno al proprio polso o alla propria caviglia, ma non più ad accessori, il che limita il suo utilizzo ad un numero di discipline più ristrette: camminata, corsa, bicicletta, pugilato e nuovo con, sempre, dei consigli e degli allenamenti da vedere sullo smartphone connesso tramite Bluetooth 4.0.

    Tuttavia questa mancanza di flessibilità è compensata apportando informazioni di continuo sulle attività, piuttosto che solamente durante gli allenamenti, così come nel sonno. Per questo, riposa sullo stesso equipaggiamento di Moov 2014, vale a dire una batteria di rilevatori che include un accelerometro, un giroscopio e un magnetometro in grado di analizzare i movimenti su nove assi invece di sei come lo fa gran parte degli accessori di questo tipo.

    Non c’è ancora un cardiofrequenziometro, ma è possibile di conneterne uno per migliorare l’esperienza.

    Per le informazioni pratiche, sappiate che Moov Now è waterproof fino a 3 metri di profondità e che il costruttore promette fino a 6 mesi di autonomia con attività semplice e fino a 100 ore con la modalità personal trainer attiva, dopo di che non bisognerà ricaricarlo, ma cambiare batteria (CR2032). Infine, è compatibile con Android e iOS. Disponibile in rosso, blu, bianco e nero, Moov Now è proposto a 99 dollari (59,99 dollari in promozione).

    Garmin Vívosmart: braccialetto hitech per il fitness [FOTO]

    428

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fitness e OutdoorGadget
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI