Lara Croft Go in download dal 27 Agosto

Lara Croft Go in download dal 27 Agosto

Il 27 Agosto sarà disponibile Lara Croft Go, nuovo spin off delle avventure dell'archeologa più famosa del mondo dei videogiochi

da in Videogiochi
Ultimo aggiornamento:

    lara_croft go

    Tomb Raider ha innalzato la propria protagonista, Lara Croft, nell’Olimpo delle eroine dei videogiochi che non saranno mai dimenticate e dal primissimo gioco ad oggi abbiamo visto l’avvenente ragazza in qualsiasi tipo di trasposizione videoludica e non; dal 27 Agosto Lara Croft Go sarà disponibile per tutti i dispositivi portatili e cercherà di emulare e (perché no?) superare il successo che la precedente creazione di Square Enix Montreal, Hitman Go, aveva portato alla casa di sviluppo. Non è la prima volta che a Lara viene dedicata un’avventura su dispositivi mobili, i fan della razziatrice di tombe ricorderanno sicuramente i primi due capitoli della serie Tomb Raider in versione mobile; essi erano semplicemente una trasposizione del gioco originale alla quale erano stati aggiunti dei controlli soft touch ed una grafica migliorata per non far spaventare le persone non avvezze alla vista di pixel grossi come delle ciliegie. Lara Croft Go, comunque sembra essere un gioco totalmente pensato per smartphone e siamo sicuri, quindi, che anche i non fan dell’avvenente archeologa potranno divertirsi con questo prodotto.

    Lara Croft Go fu annunciato all’E3 2015 e da allora l’hype in tutti i giocatori è iniziato a salire tanta era la curiosità che aveva scatenato questo annuncio. Di cosa tratterà? Sarà correlato a Rise of the Tomb Raider in uscita su Xbox e Pc in Autunno o sarà un semplice spin off che vuole lucrare sull’immagine di Lara Croft? Sono domande che anche noi ci siamo posti e iniziamo col dire che il gioco sarà un semplice spin off senza che la trama sia collegata ad altri giochi della serie in uscita a breve. Con Hitman Go, gli sviluppatori a detta di Patrick Naud, responsabile dello studio di Montreal, sono riusciti “ad estrarre l’essenza dell’assassino” e con Lara Croft Go sperano di riuscire a raggiungere gli stessi risultare “estraendo l’essenza dell’avventura”. Possiamo quindi capire che il gioco baserà i propri punti focali sull’ambientazione e sulle azioni che la nostra eroina compirà facendo molta attenzione ai colpi di scena e agli intermezzi mozzafiato.

    Lara dovrà esplorare delle rovine semidimenticate di un’ antichissima civiltà e, dal trailer che includiamo nell’articolo, non possiamo fare altro che ricordare lo stupendo Monument Valley; sappiamo, inoltre che il gioco sarà a turni e che l’atmosfera, con colori vivi e musiche alquanto ipnotiche, domineranno la scena permettendo al giocatore di immergersi nel goco come mai accaduto fino ad ora.

    Non ci resta che attendere il 27 Agosto e decidere se incoronare questo gioco mobile come una vera avventura o come un semplice tentativo di marketing. Fateci sapere la vostra opinione e ricordate di tenere d’occhio le nostre pagine per essere sempre aggiornati sul mondo dei videogiochi per qualsiasi piattaforma.

    496

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Videogiochi
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI