Facebook messaggi usa e getta: le chat si autoeliminano

Facebook messaggi usa e getta: le chat si autoeliminano

Facebook sta testando i messaggi usa e getta, ossia in grado di autoeliminarsi: scopriamo di cosa si tratta e come dovrebbe funzionare la novità

da in Facebook, Social Media
Ultimo aggiornamento:

    Facebook_messaggi_usa_e_getta

    Chi utilizza Snapchat avrà certamente già avuto modo di familiarizzare con i messaggi usa e getta, ossia messaggi in grado di essere autoeliminati successivamente all’invio. Ebbene, sembra che anche Facebook si stia interessando alla questione perché il social starebbe testando una funzione assai simile in Francia. A quanto pare molto presto potrebbe essere possibile inviare comunicazioni su Facebook Messenger e successivamente impostare l’autoeliminazione del messaggio un’ora dopo l’invio.

    Grazie ai messaggi usa e getta su Facebook Messenger, i messaggi inviati che non saranno letti entro un certo lasso di tempo spariranno automaticamente, autoeliminandosi (qualora il mittente abbia attivato tale funzione, cliccando su un’icona a forma di clessidra accanto al singolo messaggio). I messaggi usa e getta devono interessare parecchio Zuckerberg se qualche anno fa aveva già tentato di acquisire – senza successo – Snapchat e se adesso sta provando ad integrare una delle funzioni più note e più apprezzate di quell’applicazione. In effetti il successo di Snapchat è in larga parte dovuto proprio ai messaggi che si autoeliminano dopo un certo periodo di tempo ma l’app non è l’unica ad avere questa funzione: i messaggi usa e getta sono infatti presenti anche su WeChat o Line.

    Bisogna anche aggiungere però che i test che Facebook sta effettuando in Francia sui messaggi usa e getta non sono i primi svolti in tal senso. Quasi quattro anni fa il social introdusse qualcosa di molto simile, Poke, che permetteva di inviare video e foto che si autodistruggevano. Un’opzione che non è mai decollata però e che oggi quasi più nessuno ricorda.

    Oltre ai test sui messaggi usa e getta, Facebook sta provando anche video pubblicitari a 360 gradi. I video a 360 sono stati introdotti già da qualche tempo sulla piattaforma social e adesso sta arrivando il momento di mettere il tutto a disposizione dei brand. Samsung e Disney sono già in prima fila per sperimentare i risultati di questo nuovo modo per veicolare messaggi pubblicitari. Infine, Facebook sta testando anche una serie di icone che potrebbero andare a sostituire il Like e che prenderebbero il nome di Facebook Reactions.

    423

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FacebookSocial Media
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI