Natale 2016

Facebook sviluppa una fotocamera autonoma

Facebook sviluppa una fotocamera autonoma
da in Facebook
Ultimo aggiornamento:
    Facebook sviluppa una fotocamera autonoma

    Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, Facebook starebbe lavorando alla creazione di un’applicazione che permetta di usare una fotocamera standalone (ossia autonoma) particolarmente pensata per il live streaming. Gli ingegneri londinesi di Facebook starebbero dunque lavorando a qualcosa di molto simile a ciò che attualmente funziona in modo assai simile su Snapchat.

    L’applicazione che consentirebbe di utilizzare la fotocamera standalone di Facebook dovrebbe quindi essere in grado di far catturare immediatamente foto e video e di postarli sul social, consentendo così di far incrementare i contenuti condivisi. Almeno per il momento però, l’applicazione sarebbe soltanto un prototipo e non si esclude che i vari esperimenti che gli ingegneri di Facebook starebbero conducendo possano poi non portare ad un prodotto definitivo da rilasciare per gli utenti.

    Resta comunque il dato interessante in merito al fatto che Facebook stia investendo importanti risorse nel settore dei video mobile, che in qualche modo sono considerati come il futuro della propria piattaforma social. Un dato che viene supportato anche dal numero di smartphone presenti al mondo e dall’uso intensivo che oggi se ne fa.

    E per Facebook questa rappresenterebbe la possibilità di raggiungere, come minimo, almeno un miliardo e seicento milioni di utenti.

    In attesa di sapere se i test di Facebook porteranno a qualcosa di concreto, c’è da dire che il successo di questa fotocamera standalone potrebbe essere davvero effettivo solo se – probabilmente – avrà l’integrazione con Facebook Live (l’opzione che consente agli utenti di fare dirette streaming sul proprio profilo personale o sulla propria pagina).

    306

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Facebook

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI