Microsoft Surface Studio: specifiche tecniche, uscita e prezzo

da , il

    Microsoft Surface Studio: specifiche tecniche, uscita e prezzo

    Microsoft Surface Studio è il nuovo PC All-in-One pensato per tutti i professionisti alla ricerca delle massime prestazioni e fedeltà cromatica. Presentato durante l’evento organizzato a New York il 26 ottobre, Surface Studio è dotato di un display da 28 pollici, che può essere inclinato per agevolare sia la scrittura che il disegno con Surface Pen. In aggiunta a quest’ultima, vi è Surface Dial, manopola che attiva un menu radiale quando viene appoggiata sullo schermo. Scopriamo più in dettaglio le principali specifiche tecniche, la data di uscita e il prezzo di Microsoft Surface Studio, il nuovo All-in-One dell’azienda di Redmond.

    Dopo innumerevoli indiscrezioni, Microsoft ha ufficialmente presentato il nuovo Surface Studio, un PC All-in-One pensato per i creativi e i professionisti dell’immagine.

    Surface Studio: caratteristiche tecniche

    Sul fronte delle specifiche tecniche, il nuovo Surface Studio è disponibile con processori quad core Intel Core i5/i7 di sesta generazione, 8/16/32 GB di memoria RAM, schede video Nvidia GTX 965M con 2 GB di memoria GDDR5 o GTX 980M con 4 GB di memoria GDDR5, e 1 o 2 TB di storage ibrido SSD+HDD.

    La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth 4.0 e Xbox Wireless. Non solo, in Surface Studio troviamo un alimentatore da 270 watt integrato nella base in alluminio, una webcam frontale da 5 megapixel, compatibile con Windows Hello, quattro porte USB 3.0, lettore schede di memoria SDXC, uscita video mini DisplayPort, due microfoni, altoparlanti stereo Dolby Audio Premium e jack audio da 3,5 mm.

    Lo spessore totale del display è di appena 12.5 millimetri, mentre lo speciale stand permette di inclinare lo schermo fino a 20 gradi, al fine di essere utilizzato come sorta di tela.

    Surface Studio: display per artisti

    All’interno del telaio del Surface Studio, è presente un display PixelSense da 28 pollici 3:2 con densità pixel per pollice pari a 192. La risoluzione dello schermo è, quindi, 4500×3000 pixel, il 63% in più rispetto ad una TV 4K.

    La particolarità di questo pannello riguarda la tecnologia TrueColor che permette di ottenere la massima fedeltà nella riproduzione del colore e permette di passare, velocemente, da un profilo di colore a un altro. E’ suppportato anche lo spazio di colore DCI-P3 e la funzione TrueScale integrata rende i documenti digitali uguali, in termini di dimensioni, a quelli dei documenti reali.

    Surface Dial

    Una delle più importanti novità è sicuramente Surface Dial, un disco in alluminio dotato di due batterie di tipo AAA che può essere collegato al Surface Studio via Bluetooth.

    Dopo aver collegato il Surface Dial, attraverso semplici click e rotazioni è possibile abilitare un’ampia gamma di funzioni. Non solo, Surface Dial è compatibile anche con Surface Pro 3, Surface Pro 4 e Surface Book.

    Tuttavia, Surface Dial abbinata a Surface Studio permette di ottenere un vero e proprio menu radiale direttamente sullo schermo, con un meccanismo di feedback aptico. Il pannello touch rileva la posizione dell’accessorio Dial e permette di vedere un menu radiale con cui ruotare le immagini, cambiare colore del pennello e molto altro ancora.

    Surface Studio: prezzo e data di uscita

    Infine, il nuovo Surface Studio sarà disponibile, a partire dal 12 dicembre, in 3 configurazioni. La prima, dotata di Intel Core i5, 8 GB di RAM, hard disk da 1TB e scheda grafica GeForce GTX965M a 2999 dollari. La seconda con Intel Core i7, 16 GB di RAM, hard disk da 1 TB e scheda grafica GeForce GTX965M a 3499 dollari. La terza e più costosa configurazione dotata di Intel Core i7, 32 GB di RAM, hard disk da 2 TB e scheda grafica GeForce GTX980M a 4199 dollari. Inoltre, all’interno della confezione vi saranno anche Surface Studio, Surface Keyboard, Surface Mouse e Surface Pen.

    Per quanto riguarda la disponibilità in Italia, Microsoft non ha ancora rilasciato alcun dettaglio. Tuttavia, come è possibile comprendere, Surface Studio rappresenta un importante passo in avanti nel mondo dei PC desktop, soprattutto per le soluzioni tecniche adottate da Microsoft e il design di questo prodotto, pensato per i creativi.