CyanogenMod chiude, arriva Lineage OS

CyanogenMod chiude, arriva Lineage OS
da in Android, Sistemi Operativi
Ultimo aggiornamento:
    CyanogenMod chiude, arriva Lineage OS

    Cyanogen Inc. ha annunciato l’interruzione del supporto a CyanogenMod, famosa ROM che aveva raggiunto l’apice con OnePlus One e che, da oggi in poi, non verrà più aggiornata. Tutto l’attuale codice sorgente di CyanogenMod passerà a Lineage OS, ROM in cui confluirà tutto il lavoro svolto dalla community in questi anni. Scopriamo più in dettaglio i motivi della chiusura del progetto CyanogenMod.

    CyanogenMod chiude ufficialmente i battenti. Una tra le più importanti ROM alternative nel mondo Android è stata alla base del successo di OnePlus One e molti altri smartphone. Adesso, Cyanogen Inc. ha annunciato che i servizi e le nightly build non verranno più supportate dal 1 gennaio 2017, mentre il codice sorgente verrà reso accessibile a qualsiasi utente. Nel frattempo, il sito web ufficiale, i wiki e i download non sono più raggiungibili. Se da un lato lo scopo originario di Cyanogen Inc.

    era quello di sviluppare un sistema operativo completo, dall’altro l’azienda è passata da quest’ultimo approccio ad un approccio modulare, distribuendo singole parti della propria ROM.

    Tuttavia, l’erede di CyanogenMod sarà Lineage OS. Il lavoro svolto dalla community in questi ultimi anni non sarà cancellato, bensì verrà “travasato” nella nuova nuova ROM. Ovviamente CyanogenMod non riceverà più aggiornamenti e sarà interrotta, definitivamente, la distribuzione delle build.

    Nei prossimi giorni, sicuramente, sapremo più informazioni a riguardo di questa vicenda che sta comportando la chiusura di un’azienda molto promettente. Nel momento in cui stiamo scrivendo vi sono molti i punti interrogativi, a partire dal supporto economico del team di sviluppo. Il denaro potrebbe giungere dalle donazioni, ma la maggior parte delle risorse verrà concentrata su smartphone e tablet più famosi e diffusi.

    321

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AndroidSistemi Operativi
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI