Nintendo Switch, i 5 motivi per comprarla

da , il

    Nintendo Switch, i 5 motivi per comprarla

    Nintendo Switch è la nuova console della casa giapponese che da inizio Marzo 2017 ha diviso in due la critica mondiale. C’è chi la paragona ad un Nintendo 3 DS più grande e chi, invece, crede che essa sia la chiave di volta per un cambiamento radicale del medium videoludico, ma oggi vogliamo portare alla vostra attenzione i pregi di questa console che potrebbero giustificarne l’acquisto. Se non avete quindi ancora le idee chiare sulle peculiarità di questa console vi diamo noi 5 buoni motivi per acquistare Nintendo Switch,

    Portatilità della console

    Nintendo Switch è una console fissa e portatile allo stesso tempo, infatti si può agganciare al dock che trasmetterà il segnale video alla TV oppure si può portare in giro proprio come se fosse una normalissima console portatile. La comodità con Nintendo Switch è quella di poter giocare ai vostri giochi preferiti alla fermata dell’autobus oppure mentre si è in viaggio è un qualcosa che le attuali console di Sony e Microsoft non offrono e, almeno al giorno d’oggi, gli smartphone non possono vantare videogiochi della portata di quelli Nintendo, per cui questo è un ottimo motivo per acquistare Switch.

    Multiplayer locale

    Per giocare con un amico, con con tutte le altre console sul mercato, bisogna per forza farlo online oppure acquistare un secondo controller, dal costo di circa 50€, ma Nintendo Switch è diversa. La console giapponese, infatti, esce dalla scatola con due Joy-con che, in single player, fungono da un unico controller, ma che possono adattarsi a diventare due controller per permettere ad un vostro amico di giocare insieme a voi. Ancora una volta, Nintendo ci delizia con delle perle che non sono assolutamente possibili da attuare da parte della concorrenza.

    Adattabilità di Nintendo Switch

    Nintendo Switch può essere giocata a casa sul televisore in salotto oppure può essere tenuta in mano con un vecchio Gameboy e, ancora, può anche essere appoggiata su un piano, mentre si tengono i joy-con in mano. In poche parole, stiamo cercando di dire che Switch si adatta a qualsiasi situazione in cui vi troviate per favorire un’esperienza di gameplay che non potete trovare da altre parti.

    Le esclusive per Nintendo Switch

    Essendo Switch prodotta da Nintendo, molte saranno le esclusive che usciranno per questa piattaforma. Nintendo ha già annunciato un nuovo Super Mario Galaxy, Splatoon 2 e perfino un capitolo esclusivo della serie Bayonetta vedrà il suo approdo su Switch. Molti fan, invece, chiedono a gran voce un capitolo della serie Pokémon su Switch , cosa che, detta in tutta franchezza, fa gola a milioni di videogiocatori in tutto il mondo. Da anni le esclusive Nintendo sono ricercatissime e davvero ben curate, tanto da ottenere voti con la media dell’8.5 su moltissime riviste specializzate, per cui acquistando Nintendo Switch, si potranno acquistare videogiochi di enorme qualità.

    The Lengend of Zelda: Breath of the Wild

    Non riusciamo a ricordare una console che al lancio avesse un titolo tanto perfetto quanto The Lengend of Zelda: Breath of the Wild. Il brand di Zelda è famoso quanto quello di Super Mario e negli anni non ha perso il suo appeal che rende Breath of the Wild uno dei videogiochi con la media voti più alta di sempre ( 9.75 in tutto il mondo). Ricordate che un singolo gioco non ha mai giustificato, secondo noi, l’acquisto di un’intera console, ma il nuovo Breath of the Wild ci ha fatto ricredere in tutto e per tutto.