WhatsApp permetterà di effettuare pagamenti?

WhatsApp permetterà di effettuare pagamenti, grazie alla nuova funzione WhatsApp Payments. L'applicazione di messaggistica punta ad introdurre questa importante novità per scambiare piccole somme di denaro

da , il

    WhatsApp permetterà di effettuare pagamenti?

    Nell’ultima beta di WhatsApp vi sono indizi secondo cui l’applicazione di messaggistica possa introdurre una funzione per effettuare pagamenti. Il team di svilluppo di WhatsApp sta lavorando ad un’ampia gamma di modifiche e accorgimenti vari che, con molta probabilità, potrebbero arrivare nella versione stabile dell’applicazione. La possibilità di effettuare pagamenti rappresenta un’importante novità che ha come obiettivo quello di rinnovare l’app, rendendola ancor più un vero e proprio ecosistema.

    Molto spesso il team di sviluppo realizza nuove funzionalità che vengono nascoste all’interno della versione beta dell’app. Recentemente, WhatsApp ha introdotto launcher shortcut, ma tra le novità in fase embroniale, molto importante, vi è una funzione per effettuare pagamenti. Una novità che non è passata inosservata e che promette di rivoluzionare l’applicazione di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo.

    WhatsApp Payments, pagamenti in chat

    WhatsApp Payments

    Nella versione beta 2.17.295 di WhatsApp è stata trovata una sezione nascosta a cui non è possibile, di fatto, accedere installando solamente l’applicazione. La funzione in questione, seppur non ancora attiva, si chiama WhatsApp Payments. Si tratta di un sistema di pagamenti integrato all’interno dell’applicazione.

    La nuova funzione fa riferimento alla sigla UPI (Unified Payment Interface), una piattaforma di pagamenti sviluppata da alcune banche indiane. Con molta probabilità, quindi, WhatsApp attiverà la prima sperimentazione di pagamenti tramite l’app all’interno del mercato indiano.

    Ricordiamo, infine, che non è la prima volta che le app di messaggistica offrono un sistema di pagamento in chat. Ad esempio, Facebook Messenger, negli Stati Uniti, ha attivato una sperimentazione simile, con la possibilità di scambiarsi piccole somme di denaro fra amici. Non resta, quindi, che scoprire se e quando WhatsApp Payments verrà introdotto in Italia.