iPhone X vs OnePlus 5: il confronto

Confronto e sfida tra iPhone X e OnePlus 5, due smartphone iOS e Android molto interessanti, con specifiche tecniche di fascia alta e differenze in termini di design, schermo, RAM, memoria interna, fotocamera, batteria, sistema operativo e prezzo

da , il

    iPhone X vs OnePlus 5: il confronto

    Confronto tra iPhone X e OnePlus 5, due smartphone top di gamma dotati rispettivamente di sistemi operativi iOS e Android. Una sfida ai massimi vertici che decreterà il miglior smartphone in termini di specifiche tecniche, tra il top di gamma di Cupertino e quello del produttore cinese. In questo confronto andremo a vedere da vicino il design di entrambi i dispositivi e ad analizzare le componenti interne come processore e memoria RAM, per poi passare alla memoria interna e la fotocamera.

    A completare il tutto, andremo a scoprire la batteria integrata all’interno di iPhone X e OnePlus 5, ma anche il sistema operativo e il prezzo ufficiale in Italia. Una sfida molto interessante in cui si scoprirà lo smartphone con la miglior scheda tecnica, ponendo particolare attenzione a tutte le specifiche.

    iPhone X vs OnePlus 5: design a confronto

    iPhone X design particolare

    Apple, per il design di iPhone X, ha deciso di integrare un retro totalmente in vetro, mentre le cornici sono state ridotte al minimo, seppur mantenendo sulla parte alta dello schermo una cornice nera in cui sono presenti la fotocamera frontale e tutti i vari sensori per la funzione Face ID, di riconoscimento facciale. iPhone X non ha più nessun pulsante fisico Touch ID per effettuare lo sblocco, bensì si appoggia alla fotocamera anteriore e alla funzione Face ID. Le dimensioni di iPhone X sono pari a 143,6 x 70,9 x 7,7 mm, mentre il peso è di 174 grammi.

    Il design di OnePlus 5 ricorda quello di iPhone 7 Plus. OnePlus, durante il processo di progettazione, ha ripreso buona parte del design di Oppo R11, a cui ha modificato leggermente la posizione della fotocamera posteriore, microfono e flash, posizionandoli come sul melafonino. Le dimensioni di OnePlus 5 sono pari a 154 x 74.1 x 7.25 mm, per un peso complessivo di 153 grammi.

    iPhone X vs OnePlus 5: differenze nello schermo

    OnePlus 5 schermo

    iPhone X ha un display da 5.8 pollici con tecnologia OLED, risoluzione pari a 2436 x 1125 pixel e densità pixel per pollice di 458ppi. Sono presenti le funzioni come True Tone, che aggiusta il bilanciamento del bianco in base al luogo in cui ci si trova, il 3D Touch e il supporto alla gamma cromatica DCI-P3.

    Lo schermo di OnePlus 5 è un display da 5,5 pollici AMOLED, con risoluzione Full HD pari a 1920×1080 pixel e densità pixel per pollice di 401ppi. L’aspect ratio è pari 16:9, mentre a protezione del display troviamo il vetro Gorilla Glass 5. La gamma cromatica supportata include sRGB e DCI-P3.

    iPhone X vs OnePlus 5: processori a confronto

    Processore A11 Bionic di iPhone X

    Il processore di iPhone X è il nuovo A11 Bionic, sviluppato da Apple stessa. Quest’ultimo offre un’architettura a 64 bit, un motore neurale e il coprocessore di movimento M11. Si tratta di un SoC estremamente potente, come dimostrato dai primi benchmark.

    Il processore di OnePlus 5 è il top di gamma Qualcomm Snapdragon 835, un SoC octa-core realizzato con processo produttivo a 10 nanometri e in grado di offrire una frequenza massima di 2,45 GHz. Il processore realizzato da Snapdragon permette di ottenere elevate performance.

    iPhone X vs OnePlus 5: differenze RAM e memoria interna

    RAM e memoria archiviazione iPhone X

    La memoria RAM di iPhone X è pari a 3GB, un quantitativo più che sufficiente per le esigenze del sistema operativo iOS 11. I tagli di memoria interna disponibili, invece, sono 64GB e 256GB.

    OnePlus 5 è disponibile in due versioni. La prima si chiama Slate Grey e offre 6GB di memoria RAM e 64GB di memoria interna. La seconda versione si chiama Midnight Black e offre 8GB di memoria RAM e 128GB di memoria interna.

    iPhone X vs OnePlus 5: fotocamere a confronto

    OnePlus 5 doppia fotocamera posteriore

    iPhone X è caratterizzato da una fotocamera posteriore con due sensori da 12 megapixel. Il primo è un grandangolo con apertura f/1.8, mentre il secondo è teleobiettivo con apertura f/2.4. Sono presenti anche il meccanismo di doppia stabilizzazione ottica, il Flash True Tone quad-LED con Slow Sync e la possibilità di registrare video in 4K a 60fps. La fotocamera frontale di iPhone X ha un sensore da 7 megapixel e permette di registrare video in Full HD a 30fps.

    La fotocamera posteriore di OnePlus 5 è caratterizzata da due sensori. Come su iPhone X, la prima grandangolare e la seconda teleobiettivo. La fotocamera posteriore grandangolare ha un sensore da 16 megapixel Sony IMX 398 con apertura f/1.7 e stabilizzazione elettronica. La fotocamera posteriore teleobiettivo ha sensore da 20 megapixel Sony IMX 350 e apertura f/2.6. Non mancano il flash dual LED, il supporto per la registrazione video in 4K a 30 fps e la modalità Slow Motion a 720p e 120 fps. Invece, la fotocamera anteriore di OnePlus 5 offre un sensore da 16 megapixel Sony IMX 371 e un’apertura f/2.0, oltre alla possibilità di registrare video in Full HD a 30 fps.

    iPhone X vs OnePlus 5: confronto sulla batteria

    OnePlus 5 batteria autonomia

    La batteria di iPhone X garantisce fino a 21 ore di autonomia in conversazione, fino a 12 ore di navigazione internet, fino a 13 ore di riproduzione video e fino a 60 ore di riproduzione audio. Inoltre, sono supportate la ricarica rapida fino al 50% in 30 minuti e la ricarica wireless con lo standard Qi.

    La batteria di OnePlus 5 ha una capacità di 3300 mAh, uguale a quella di Note 8 e più che sufficiente per arrivare a fine giornata. Non solo, anche l’ottimizzazione del sistema operativo, basato su Android Nougat, permette di aumentare sensibilmente la durata.

    iPhone X vs OnePlus 5: sistema operativo a confronto

    OnePlus 5 sistema operativo

    iPhone X integra il nuovo sistema operativo iOS 11. Quest’ultimo offre tantissime nuove funzionalità rispetto alla precedente versione, tra cui le Animoji esclusiva di iPhone X. Come da tradizione Apple, anche iOS 11 risulta ottimizzato per tutti i dispositivi dell’azienda di Cupertino, iPhone X incluso.

    Il sistema operativo di OnePlus 5 si tratta di una versione di Android 7.1.1 Nougat personalizzata, con interfaccia grafica proprietaria Oxygen OS 4.5. Con questa personalizzazione, OnePlus permette agli utenti di ottenere un’esperienza di utilizzo simile a quella versione stock del sistema operativo di Android, con tutte le ottimizzazioni del caso.

    iPhone X vs OnePlus 5: differenze nei prezzi

    OnePlus 5 prezzo ufficiale Italia

    I prezzi ufficiali di iPhone X variano in base allo spazio di archiviazione. La versione da 64GB è disponibile in Italia al prezzo di 1189 euro, mentre la versione da 256GB viene venduta a 1359 euro. Le colorazioni disponibili sono argento e grigio siderale.

    OnePlus 5 può essere comprato nelle due colorazioni Midnight Black e Slate Grey. Il prezzo ufficiale di OnePlus 5 nella versione Midnight Black è pari a 599 euro . Slate Grey, invece, viene venduto al prezzo ufficiale di 499 euro.

    In conclusione

    In questo confronto e scontro tra iPhone X e OnePlus 5 abbiamo analizzato le specifiche tecniche, comprendendo il fatto che siamo di fronte a due smartphone iOS e Android estremamente interessanti. iPhone X è l’ultimo arrivato, mentre OnePlus 5 è presente sul mercato da un po’ più di tempo.

    Scegliere tra iPhone X e OnePlus 5 risulta particolarmente difficile. iPhone X è uno smartphone dotato di componenti hardware di fascia alta con riconoscimento facciale e design estremamente innovativo, mentre OnePlus 5 è un dispositivo equilibrato, con un buon rapporto qualità/prezzo. In questo caso, quindi, non possiamo che dire: a te la scelta!